TGCOM

Magazine

Tutte le ultim'ora

16/9/2008

Movida: i prossimi appuntamenti

Serate, locali e letteratura

Il 18 settembre, dalle 18 alle 22 in via Molino delle Armi 41, inaugura Duca Sartoria, una nuova porta allo stile, dove vi aspetta in atelier Roberto Girombelli.Il 21, invece, alle 15,30, in occasione di Milano Moda Donna, De Wan presenterà una nuova rassegna dei suoi bijoux più esclusivi. La collezione sarà disponibile nello show room De Wan di corso Matteotti 20 sino a domenica 28-info 02/76318654.

Spirit, in corso Sempione 11, bellissimo bancone anni 40 in mogano scolpito e decorato in foglia d’oro, elementi decorativi di ispirazione decò, toni retrò e moderni, zona bar con grandi vetrate che si affacciano su Corso Sempione e trasformano il locale in un vero e proprio open bar nella bella stagione, è sviluppato su due livelli e offre anche nella parte rialzata un servizio di ristorante sia a pranzo che a cena. La cucina propone specialità tipiche USA con l’immancabile hamburger, per un pasto easy e gustoso, e la domenica il vero brunch all’americana-info@spiritmilano.com - Mauro cell.3408927418.

Dopo il successo di luglio tornano le Danze Scozzesi ai Chiostri di San Barnaba sabato 20 settembre, dalle 21 alle 24, per imparare i veri balli scozzesi con un maestro d'eccezione: dalla verde Scozia, il mitico e insuperabile Steve Walthew….. come sempre consigliato, ma non obbligatorio, l'uso del kilt- I Chiostri di San Barnaba - Via San Barnaba 48-tel. 02 5466494.

Spirit

Presso la Sala Stampa di Milano, invece, si è appena concluso lo spoglio dei voti del Premio Belgioioso Giallo 2008, dedicato al genere thriller, giallo e noir. La commissione di scrutinio, presieduta dal presidente del premio Katia Ferri Melzi d’Eril e dal tesoriere della Sala stampa Cinzia Testa ha raccolto i voti dei giurati Adriano Agatti, Sisto Capra, Francesca Caetani Lovatelli, Antonia Mealli, Giulio Giuzzi, Giorgio Scianna. Per la finale, il 27 settembre alle ore 17  al Castello di Belgioioso nel corso della mostra dei piccoli editori, si aggiungeranno ai giurati  anche gli scrittori Mino Milani e Andrea Pinketts.Per la categoria 1, romanzi pubblicati da grandi editori, vanno in finale: Roberto Mistretta, “Il canto dell’upupa” Cairo Editore, Maria Rottoli “Lola e le ombre” , Marietti Editore, Giovanni Ricciardi “I gatti lo sapranno”, Fazi Editore.Per la categoria 2, romanzi pubblicati da piccoli editori, vanno in finale: Francesco Gallone “Milano è un’arma”, Eclissi editrice, Fabrizio Cugia “L’ultima carta” , editrice Il Filo, Marcello Simoni “ L’enigma dei 4 angeli”, editrice Il Filo, Roberto Gelmini “Un’estate”, editrice Il Filo, Sara Sajetti “Volevo solo un biglietto del tram” Robin edizioni. Per la categoria 3, manoscritti inediti di studenti delle scuole medie, lo scrutinio si terrà il 21 settembre 2008, il giorno successivo alla scadenza prevista per l’invio degli elaborati. Le giurie si riuniranno sabato 27 settembre per proclamare i vincitori del premio, presso il castello di Belgioioso dove in mattinata si aprirà la seconda edizione del festival “Parole in Giallo.

Sabato 27 e domenica 28 si terrà nel cortile della Meridiana del castello di Belgioioso  il festival di letteratura organizzato da KLS Joint, Comune di Belgioioso, Castello di Belgioioso, Rotary Belgioioso-Sant’Angelo, con il patrocinio della Regione Lombardia e della Camera di Commercio Pavia.Sabato si aprirà alle 10 con la presentazione dei finalisti del premio Belgioioso Giallo 2008, alle 11 si aprirà un incontro con Angelo Zappalà ed Enzo Risatti direttore e rettore della Scuola di Specializzazione Rebaudengo di Torino, affiliata all’Università Salesiana, che parlerà di nuove frontiere della criminologia. Nel pomeriggio è previsto per le 15 l’incontro con gli autori Andrea Pinketts, Katia Ferri, Mino Milani e Giorgio Scianna, che parleranno di giallo Novecento e Terzo Millennio e presenteranno le loro ultime novità. Seguirà alle 16 l’educational con degustazione “Il giallo e il rosso: il thriller di…vino” con i 16 produttori del Club del Buttafuoco Storico dell’Oltrepò. Poi ci si trasferirà al Salone Parole nel Tempo per la proclamazione dei vincitori del premio per le tre categorie. Infine chi avrà prenotato potrà concludere la serata al ristorante La Pesa di Belgioioso, dove si terrà un murder party con menu ispirato ai romanzi dei finalisti del Premio.
La domenica mattina si presenteranno ancora i libri dei vincitori del Premio Belgioioso alle ore 11.Alle ore 16 si terrà Black City, tavola rotonda con Ambretta Sampietro del magazine MilanoNera e con la casa editrice Alet, che pubblica una collana Noir ricca delle firme più prestigiose del firmamento inglese e americano. Contemporanamente ci sarà una lezione di difesa personale per tutti coloro che vorranno imparare le tecniche più usate dalle spie. Seguiranno un defilè della collezione Noir di Bimbi Di Stefano e la presentazione del romanzo Joy di Marina Crescenti, che sarà seguita dal concerto new wave dei Madame Sadowsky e da una degustazione guidata offerta dalla Bottega del Vino di Canneto Pavese.



Francesca Lovatelli Caetani