TgFin

Tutte le ultim'ora

Borsa Italiana

Cerca Titolo

Vai

Indirizzo mail:
tgfin@mediaset.it
15/3/2009

Crisi, Brunetta:"Soldi ci sono già"

"Adesso basta con gli allarmismi"

Per fronteggiare la crisi "i soldi veri ci sono già" e "il peggio è passato". Ne è convinto il ministro della Funzione pubblica Renato Brunetta che, in un'intervista a Repubblica, rivendica "l'approccio freddo e razionale" con cui il governo ha deciso di affrontare la crisi economica. Nel fondo di Palazzo Chigi ci sono "Nove miliardi di euro".

Brunetta dice di capire l'appello lanciato dalla presidente di Confindustria Emma Marcegaglia "che fa il suo mestiere" avendo "ogni giorno a che fare con le preoccupazioni delle imprese" ma "i soldi veri li abbiamo già dati e sia chiaro che i soldi non si stampano e chi lo ha fatto è finito male". Nel fondo di Palazzo Chigi ci sono "9 miliardi e li useremo per salvare il capitale umano e quello produttivo". Il governo fa poco contro la crisi e c'è chi invoca le politiche alla Barack Obama? "Obama - conclude Brunetta - ha stressato il paese, ha presentato progetti su progetti senza curarsi della fattibilità. Così crea il problema, non lo risolve".