FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Valerio Merola a Verissimo: “Ho sempre trattato le mie donne come regine”

L’ultimo eliminato dalla Casa del grande Fratello Vip racconta l’esperienza del reality a Silvia Toffanin

Vallettopoli mi ha segnato per sempre”. Valerio Merola ammette che lo scandalo che lo ha coinvolto nel 1996 ha macchiato la sua reputazione per tutta la vita. Il seduttore, appena eliminato dalla casa del Grande Fratello Vip: “Troppe persone mi giudicano per quella storia, ma quello che nessuno ha sottolineato è che io da quel processo sono uscito pulitissimo”. Una forza che Merola ha avuto e che un suo carissimo amico, Gigi Sabani, non è riuscito a trovare: “La sua morte è dovuta al dolore per quella macchia. Per me è stato un fratello, so che mi guarda da lassù”.  Poi Merola torna sulle discussioni che lo hanno visto protagonista nella casa, soprattutto sulle parole di Silvestrin e Battista, che lo hanno accusato a più riprese di non rispettare le donne: “Ho sempre trattato le mie donne come regine, ho avuto solo relazioni non avventure. Non ho mai conosciuto l’amore mercenario”.