FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

I rincari (ingiustificati) delle autostrade pesano sulle tasche dei pendolari

Focus del servizio di Striscia la Notizia sugli aumenti dei pedaggi scattati dal primo gennaio con picchi anche fino al 50% in più

Dal 1° gennaio scorso sono scattati gli aumenti sul pedaggio autostradale. Rincari sulle tariffe in media del 2,74% sull’intera rete nazionale che ha raggiunto picchi anche fino al 50%. Per tale motivo autotrasportatori e pendolari autostradali sono insorti negli ultimi giorni. Ad occuparsene è anche l’inviato di Striscia la Notizia, Mr. Neuro che ha deciso di percorrere alcuni tratti dell’A24 per verificare quanto è effettivamente aumentato il costo dell’autostrada. Sul tratto Roma – Tivoli il costo del pedaggio è di 2,50 euro, un aumento di 30 centesimi che equivalgono al 12,89%. Ma non è tutto perché come testimoniato da una pendolare all’inviato del tg satirico, nel raggio di 30 chilometri, il costo dell’autostrada viene calcolato come tratto di montagna invece che di pianura subendo quindi un aumento ingiustificato.