FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Miley Cyrus, la pop star protagonista della prima serie tv di Woody Allen

Mentre sui tabloid trapelano alcune notizie sul debutto del regista sul piccolo schermo, la cantante su Instagram si dichiara entusiasta del progetto

Miley Cyrus, la pop star protagonista della prima serie tv di Woody Allen

Miley Cyrus e Woody Allen sono davvero una delle coppie più improbabili che si possano pensare. Il regista newyorkese ha affidato all'ex star di "Hannah Montana" il ruolo di protagonista nella sua prima serie tv che sta preparando per Amazon. Mentre i tabloid, come l'Hollywood Reporter, iniziano a svelare alcuni dettagli, l'icona pop, attraverso il suo profilo Instagram, non ha nascosto il grande entusiasmo di far parte del progetto.

Miley Cyrus, la pop star protagonista della prima serie tv di Woody Allen

"Sono entusiasta di essere nella prima serie di Woody Allen. Avevo dichiarato che il 2016 sarebbe stato l'anno in cui avrei zittito tutti. Accanto al mio letto per alcuni anni c'è stato questo ritratto e lo stavo guardando negli occhi quando ho ricevuto la chiamata per essere parte del cast". Così ha commentato sui social la pop star, che dopo la conclusione di "Hannah Montana" nel 2011, ha recitato in due episodi di "Due uomini e mezzo" e, come doppiatrice, nella serie animata "Stone Quackers".

Il progetto televisivo al momento non ha ancora ufficialmente un titolo, ma si sa che sarà composta da sei episodi da 30 minuti ciascuno, tutti diretti da Allen e che lo vedranno anche impegnato come attore. Le riprese inizieranno a marzo. Nel cast è presente anche Elaine May, che aveva lavorato con il regista già in "Criminali da strapazzo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali