FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Lisa Fusco: "Mio padre defunto mi parla attraverso la stampante"

La subrettina ha raccontato a "Il Mattino" lo strano fenomeno, che si verifica dal 2014

Lisa Fusco: "Mio padre defunto mi parla attraverso la stampante"

Strani fenomeni paranormali si verificano a casa di Lisa Fusco. La subrettina napoletana ha infatti dichiarato a "Il Mattino" di essere ancora in contatto con il padre, scomparso nel 2014, attraverso la stampante: "Si accende all'improvviso, senza corrente, e sullo schermo appaiono delle scritte. La prima volta mi spaventai, ma poi provai a scrivere dei messaggi diretti a mio padre e lui mi rispose".

Anche se se n'è andato via da quasi tre anni il padre di Lisa è ancora presente nella sua vita, specialmente in quella amorosa: "Una volta gli scrissi che non potevo esserci la sera, perché ormai avevamo un appuntamento fisso, e lui mi disse che sapeva che ero in dolce compagnia".

Nonostante la Fusco non sia una credente convinta, si è dovuta arrendere di fronte a questo evento inspiegabile perché "ho fatto troppe prove, ho portato la stampante dal tecnico ma non ha niente che non va. Era la sua e non voleva che nessuno la toccasse, perciò si è manifestato attraverso questo oggetto".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE