FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Barbara dʼUrso ospite speciale dei The Jackal: boom di visualizzazioni

Lo sketch del collettivo napoletano con la regina di Canale 5 ha raggiunto un milione di visualizzazioni

I The Jackal hanno deciso di festeggiare alla grande il loro primo milione di fan su Facebook. E quale modo migliore se non un'intervista "cuore a cuore" con la regina di Canale5 Barbara d'Urso? La presentatrice si è prestata al gioco e ha ironizzato sulla sua trasmissione pomeridiana e sulla cosiddetta 'tv del dolore' inscenando una finta intervista drammatica che ha già raggiunto un milione di visualizzazioni.

Barbara, giocando insieme ai due youtuber Simone e Ciro, ha dimostrato di avere una buona dose di autoironia. "Per festeggiare il milione di fan su Facebook siamo stati ospitati dalla regina di Canale 5! Però qualcosa è andato storto..." si legge a margine del video pubblicato sul social.

La conduttrice cerca subito di spostare l'intervista su un aspetto drammatico, con adeguata musica di sottofondo. Spiega che i due ragazzi arrivano dalla periferia di Napoli "quella violenta", ma loro smentiscono, e quindi mette l'accento sulle loro origini "hanno iniziato facendo i pizzaioli". "No, facciamo video, sul web. Siamo napoletani, ma non è che tutti i napoletani fanno la pizza" rispondono loro.

E infine tanti accenni 'drammatici' al loro passato: la morte di uno dei due, i genitori violenti, il tunnel della droga... tutto ovviamente falso. "Noi volevamo solo dire grazie per il milione" cerca di convincerla Ciro, ma non c'è verso e i due lasciano quindi lo studio.

La d'Urso, loro grande fan, ha pubblicato la clip anche sulla sua pagina Facebook con il commento 'li amo'. E chissà che i The Jackal non acquistino qualche altro 'sciacallo' anche tra gli ammiratori dei carmelita smack.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali