FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

"Friends", in arrivo il musical a 13 anni dalla fine della serie tv

La versione musicale sarà messa in scena a New York dal prossimo autunno

"Friends", in arrivo il musical a 13 anni dalla fine della serie tv

Le storie di Ross, Rachel, Monica, Chandler, Joey e Pheobe torneranno, per ora non in televisione ma solo su un palcoscenico di Broadway. La serie tv "Friends" diventerà un musical per raccontare le vicende di un gruppo di sei amici ambientata in appartamento di Manhattan. Il musical andrà in scena dal prossimo autunno, a 13 anni dopo la fine della decima stagione. Secondo indiscrezioni alcuni membri del cast originale potrebbero fare apparizioni sul palco.

Dietro la produzione ci sono gli autori Bob e Tobly McSmith, non nuovi a operazioni del genere, dato che hanno già realizzato parodie musicali di altri cult televisivi come "Beverly Hills 90210", "Bayside School" e "Gli amici di papà".

Tra le canzoni già confermate nella versione musicale ci saranno "The One Where We Make A Million Dollars An Episode", "The Only Coffee Shop in New York", "Oh. My. God., Janice!" e "We Were on a Break", che riprendono molti dei tormentoni pensati dagli sceneggiatori della serie cult.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE