FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Serie A: Juventus-Napoli, lʼavvicinamento live

Allo Stadium va in scena il big match: Sarri schiera lʼ11 titolare, Allegri risponde coL 4-4-2

Serie A: Juventus-Napoli, l'avvicinamento live

Juventus e Napoli si affrontano allo Stadium in un match che, anche se siamo solo a febbraio, profuma di scudetto. Calcio d'inizio questa sera alle 20.45, arbitra Orsato. Si affrontano le prime due della classe: gli azzurri di Sarri guidano la classifica con 2 punti di vantaggio sui bianconeri di Allegri che, dal canto loro, si presentano alla sfida dopo avere inanellato una fantastica striscia di 14 vittorie consecutive (8 per i partenopei).

Il Napoli deve spezzare il tabù Stadium dove finora ha sempre perso segnando solo un gol: i bianconeri hanno vinto 3-0 nel 2011-12, 2-0 nel 2012-13, 3-0 nel 2013-14 e 3-1 la scorsa stagione. L'ultimo successo dei partenopei in casa della Juventus risale al 31 ottobre 2009: Hamsik, Datolo e ancora Hamsik rimontarono il doppio svantaggio iniziale firmato Trezeguet-Giovinco. Il pareggio a Torino manca dalla stagione 2010-11: finì 2-2 con i gol di Maggio, Chiellini, Cristiano Lucarelli e Matri.

Nessun dubbio di formazione per Sarri che si affida al suo solito 4-3-3 con gli unidici titolari. Attacco affidato ai gol di Higuain, alle invenzioni di Insigne e all'ottimo momento di forma di Callejon. Qualche problema in più per Allegri che deve rinunciare a Chiellini in difesa e ha un Khedira non al meglio, anche se dovrebbe partire titolare. In attacco ci sarà la coppia Morata-Dybala.

LE FORMAZIONI UFFICIALI
Juventus (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Evra; Cuadrado, Marchisio, Khedira, Pogba; Morata, Dybala.
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.

INSIGNE: "DOBBIAMO IMPORRE IL NOSTRO GIOCO"Lorenzo Insigne inquadra così il match ai microfoni di Premium: "E' una partita importante sia per noi che per loro. Io spero solo di fare una grande prestazione insieme ai miei compagni. Come abbiamo sempre fatto ogni partita, noi dobbiamo cercare di imporre il nostro gioco e faremo la stessa cosa anche stasera anche se abbiamo di fronte una squadra forte. La telefonata di Maradona? E' stata una grande emozione".

POGBA A PREMIUM: "NON DOBBIAMO TEMERE IL NAPOLI"Paul Pogba ha parlato ai microfoni di Premium a 40 minuti circa dall'inizio della partita: "Siamo qui per fare una grande partita e vincere. Noi non dobbiamo avere paura di loro. Noi più abituati a questo tipo di match? Siamo abituati a giocare grandi partite, è sempre difficile, ma non siamo abituati a giocare come oggi contro il Napoli partendo da secondi. Vittoria importante psicologicamente? Certo, è molto importante".

ARRIVATA ANCHE LA JUVE

IL NAPOLI E' ARRIVATO ALLO STADIO

JUVE, DIVISA TRADIZIONALE. NAPOLI IN ROSSODivisa tradizionale bianconera per la Juve, maglia rossa per il Napoli. Così scenderanno in campo le due squadre nella supersfida di stasera allo Juventus Stadium.

DE LAURENTIIS INCONTRA LA SQUADRAAlle 17 Aurelio De Laurentiis è arrivato nell'hotel che ospita il Napoli a Torino. Il presidente partenopeo saluterà Higuain e compagni prima di dirigersi allo Stadium. Possibile anche un incontro con il sindaco del capoluogo piemontese Fassino.

POGBA E INSIGNE AI MICROFONI PREMIUM PRIMA DEL MATCHPrima del match Pogba e Insigne parleranno ai microfoni di Premium Sport. Poi in esclusiva toccherà a Marotta.

A NAPOLI NIENTE SCARAMANZIAI napoletani sono scaramantici? Stasera sembrerebbe di no visto che in città stanno iniziando a circolare gli epitafi della Juventus.

Marotta ha parlato così ai microfoni di Premium a una manciata di minuti dall'inizio di Juve-Napoli: “Il futuro di Allegri? Ribadisco quello che ha detto lui in conferenza, questa cosa non destabilizza l'ambiente e dico che ha perfettamente ragione. Cavani prossimo obiettivo di mercato? E' un ottimo giocatore che ci ha fatto dannare quando giocava nel Napoli, anche se è stato sostituito da un altro grande campione come Higuain. Detto questo, è un giocatore del PSG e noi davanti abbiamo dei giovani che rappresentano il futuro della Juventus "

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali