FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Serie A: Juve-Sassuolo 1-0, Dybala piega i neroverdi

I bianconeri salgono a +6 sul Napoli. Buffon, che non prende gol da 926 minuti, è a 180 secondi dal record di Rossi

Serie A: Juve-Sassuolo 1-0, Dybala piega i neroverdi

Nell'anticipo della 29.ma giornata di campionato, la Juventus supera il Sassuolo e allunga momentaneamente in testa alla classifica: il Napoli, impegnato domenica in casa del Palermo, è staccato di sei punti. Allo Stadium finisce 1-0 per la squadra di Allegri, che vince grazie a una magia di Dybala, a segno al 36' con un sinistro a giro. I neroverdi, fermi a 44 punti, restano a tre lunghezze dal Milan.

LA PARTITA
Dal Sassuolo al Sassuolo: quattro mesi e mezzo dopo sembra di essere in un altro campionato, di un'altra stagione, con altri giocatori. E invece la Serie A registra il 19.mo risultato utile consecutivo della Juventus, che dal 28 ottobre scorso (giorno dell'ultimo ko, per 1-0, proprio in casa degli emiliani) ha conquistato 18 vittorie e un pareggio. Una macchina da punti quella dei bianconeri, granitici dietro e letali in attacco, dove Mandzukic lavora per tre e Dybala fa giochi di prestigio. La magia dell'argentino, al 36', decide la sfida e allontana il Napoli per un paio di notti: la banda di Sarri è ora staccata di sei punti.

Il ritorno degli ottavi di Champions col Bayern non influenza troppo Massimiliano Allegri, che lascia a riposo un paio di elementi fondamentali (Pogba e Lichtsteiner partono dalla panchina) ma nel complesso non snatura la squadra. In attacco sono confermati Mandzukic e Dybala, mentre dall'altra parte le assenze di Berardi e Defrel limitano - e di parecchio - il potenziale di Di Francesco. La Juve dà la sensazione di controllare senza difficoltà il ritmo della gara: non affonda mai la lama ma punge appena accelera; dietro, invece, Buffon non è praticamente mai impegnato ad eccezione di un paio di conclusioni dalla distanza da parte Sansone (75' e 87').

La perla che fa volare la Juventus nasce da una combinazione Dybala-Cuadrado sulla linea di centrocampo: il colombiano sfonda sulla destra e poi serve di nuovo l'argentino, che con un meraviglioso sinistro a giro beffa Consigli sul secondo palo (36'). Il vantaggio permette ai bianconeri di gestire le forze nella ripresa, quando l'intensità della gara cala notevolmente e Buffon riesce a mantenere la porta inviolata per altri 90 minuti. Il portiere bianconero sale a 926 minuti di imbattibilità: scavalcato Dino Zoff al secondo posto, adesso il record di Sebastiano Rossi è distante solamente 180 secondi e potrà essere battuto nel derby contro il Torino.

LE PAGELLE

Dybala 7,5 - Il gol con cui decide la partita è un capolavoro per precisione, bellezza e rapidità d'esecuzione.

Cuadrado 7 - Scatenato nel primo tempo, quando manda in crisi la difesa emiliana con ripetute accelerazioni sulla fascia destra. Nella ripresa si adegua al ritmo della gara.

Asamoah 6,5 - Titolare al posto di Pogba, offre un'ottima prestazione in entrambe le fasi.

Falcinelli 4,5 - Bonucci lo cancella dal campo.

Sansone 6 - E' uno dei pochi a provarci sul serio, Buffon però lo disinnesca senza difficoltà.

IL TABELLINO

JUVE-SASSUOLO 1-0
Juventus (3-5-2): Buffon 6,5; Barzagli 6, Bonucci 6,5, Rugani 6,5; Cuadrado 7, Khedira 6,5 (27' st Pogba 6,5), Marchisio 6, Asamoah 6,5, Alex Sandro 6; Dybala 7,5 (35' st Morata sv), Mandzukic 6,5 (44' st Lichtsteiner sv).
A disp.: Neto, Rubinho, Evra, Padoin, Hernanes, Lemina, Sturaro, Pereyra, Zaza, Morata. All.: Allegri 7
Sassuolo (4-3-3): Consigli 6,5; Vrsaljko 5,5, Antei 6, Acerbi 5,5, Peluso 5; Biondini 5 (24' st Pellegrini 6), Magnanelli 6, Duncan 5,5; Politano 5 (44' st Adjapong sv), Falcinelli 4,5 (32' st Trotta sv), Sansone 6.
A disp.: Pegolo, Pomini, Erlic, Terranova, Longhi, Gazzola, Broh. All.: Di Francesco 5
Arbitro: Celi
Marcatori: 36' Dybala (J)
Ammoniti:
Duncan, Sansone, Vrsaljko (S)
Espulsi: -

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali