FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Juve, Witsel e Matuidi in coro: "Siamo delusi"

Raiola a Premium Sport: "Sorpresi tutti per il ritiro della trattativa, parleremo col Psg". Il belga: "Pensavo già alla mia nuova avventura"

Juve, Witsel e Matuidi in coro: "Siamo delusi"

Dopo aver trattato a lungo Witsel e Matuidi, la Juve alla fine ha dovuto rinunciare a entrambi per volontà dello Zenit e del Psg. "E’ davvero difficile per me - dice il belga a rtbf.be -. Sono deluso perché sono stato mandato a Torino a fare le visite mediche e pensavo già alla mia nuova avventura". Scontento anche il francese: "Siamo sorpresi per il ritiro della trattativa - spiega Raiola, l'agente, a Premium Sport -. Lui è molto deluso".

Raiola racconta tutta l'amarezza di Matuidi, che si sarebbe trasferito a Torino volentieri: "Lui è molto deluso di esser stato ritirato dal mercato da parte del Psg, ora parleremo con la società e vediamo. Siamo sorpresi tutti per il ritiro della trattativa".

Witsel, che a Torino era addirittura arrivato, alla fine è dovuto tornare indietro: "Devo ancora ringraziare la Juventus perché fino alla fine hanno fatto di tutto per me - dice il belga -. E’ un peccato perché lo Zenit ha rifiutato 25 milioni di euro, quando sanno che ho un solo anno di contratto. Sono deluso perché sono stato mandato a Torino a fare le visite mediche, ho passato i test e pensavo già alla mia nuova avventura. Queste però sono cose che nel calcio succedono, non posso stare qui a deprimermi, questa è la vita. Il mio destino era giocare nella Juventus, ma per quest’anno non si farà niente, vedremo il prossimo anno. Accordo per la prossima stagione? No, non ancora. Ho un contratto da rispettare e devo rimanere concentrato, poi quando terminerà il mio contratto vedremo quale sarà il mio futuro".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali