• Tgcom24 >
  • Sport >
  • Balotelli: Raiola "Non chiuderà la carriera in Italia"

Balotelli: Raiola "Non chiuderà la carriera in Italia"

L'agente di SuperMario: "Così non va bene, faremo un'analisi anche con il Milan"

- Il procuratore di Balotelli Mino Raiola all'attacco prima di Milan-Barcellona. "C'è un'attenzione esagerata su di lui, così non va bene. Io non so se avrei sopportato tutto questo - ha detto - Calmiamoci tutti, forse anche noi siamo colpevoli, faremo un'analisi con il Milan. Sicuramente l'Italia non sarà la tappa finale della sua carriera, ma abbiamo ancora tanti anni di contratto qui e non voglio pensare che debba andare via per questa ragione". "Raiola dice che c'è troppa pressione intorno a Balotelli? Ha ragione - la replica di Galliani a Premium Calcio nel dopo partita - Raiola è un furbacchione. A lui piace provocare. Mino lo conosco da tanti anni, non preoccupiamoci. E poi Balo ha 4 anni di contratto. Era nello spogliatoio del Barcellona? Facciamo uno scambio - la battuta di Galliani - Loro hanno due punte mica male. Facciamo scegliere loro, va bene sia il brasiliano che l'argentino...".

TAG:
Milan
Raiola
Balotelli