ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità

8/9/2006

Luciano Moggi diventa opinionista

Parlerà di calcio su Antenna 3

Luciano Moggi diventa opinionista televisivo. L'ex direttore generale della Juventus, protagonista dello scandalo di Calciopoli, torna a parlare di calcio accettando di partecipare a una trasmissione, in onda il lunedì su Antenna 3, e dando la sua totale disponibilità a rispondere a tutte le domande che gli verranno poste. "Ha detto di non aver paura" ha spiegato Fabio Ravezzani, direttore sportivo dell'emittente.

"Il mondo del calcio non è più il mio". Qualche mese fa Luciano Moggi fece capire, con queste parole, di voler staccare completamente dal pallone agli albori dello scandalo di Calciopoli che l'ha visto protagonista con tanto di sentenza (5 anni di inibizione). L'ex dg della Juventus ha cambiato idea, almeno in parte: da lunedì prossimo, infatti, Moggi commenterà i fatti calcistici ma non solo: "Gli abbiamo chiesto un'intervista esclusiva - ha raccontato il responsabile della direzione sportiva di Antenna 3 Fabio Ravezzani - e lui, quando ha saputo il cast della trasmissione e l'elenco delle emittenti collegate in tutta Italia, si è detto disponibile ad affrontare l'uno contro tutti". "Io gli detto che l'idea era ottima - aggiunge Ravezzani - a condizione che non fosse un suo monologo e accettasse di confrontarsi a tutto campo con chi lo ha criticato. Domande libere, anche scomode. E poi le polemiche sulla prima giornata di campionato. Ha detto di non aver paura. Le premesse per un bel momento di televisione insomma ci dovrebbero essere. Soprattutto perchè per la prima volta Moggi accetta di confrontarsi in diretta anche con le domande del pubblico. E sarà con noi tutti i lunedì"'Lunedì di rigore' andrà in onda in diretta a partire dall'11 settembre dalle 20,30 alle 24 su un gruppo di emittenti private d'Italia.