FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Venezia 74, quattro film italiani in concorso

Annunciati i nomi in cartellone che concorreranno alla Mostra. Ci sono Paolo Virzì, Manetti Bros, Sebastiano Riso e Andrea Pallaoro

Venezia 74, quattro film italiani in concorso

La 74esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica della Biennale di Venezia inizia a scaldare i motori. Sono stati annunciati i film in gara che si contenderanno il Leone D'Oro. Tra i 21 in concorso ci sono Darren Aronofsky, George Clooney, Guillermo del Toro e 4 italiani: "Ella & John - The Leisure Seeker" di Paolo Virzì, "Ammore e Malavita" dei Manetti Bros, "The Whale" di Andrea Pallaoro e "Una famiglia" di Sebastiano Riso.

La giuria presieduta da Annette Benning avrà l'arduo compito di valutare e scegliere tra tanti nomi interessanti. A partire dal film di apertura di Alexander Payne, "Downsizing", con Matt Damon. Lo stesso attore americano sarà protagonista di "Suburbicon" di George Clooney, con Julianne Moore. Poi ci sono "Human Flow" di Ai Weiwei, "Mother!" di Darren Aronofsky con Jennifer Lawrence, Javier Bardem e Michelle Pfeiffer, "The shape of water", ultima fatica di Guillermo del Toro, con Sally Hawkins e Michael Shannon, "L’insulte" di Ziad Doueiri, "La Villa" di Robert Guediguian, “Lean on Pete” di Andrew Haigh con Steve Buscemi e Charlie Plummer.

Atteso il ritorno di Abellatif Kechiche, che ha messo in vendita la Palma d'oro conquistata con "La vita d'Adele" per riuscire a realizzare "Mektoub, My Love: canto uno".

In concorso, oltre ai 4 italiani ci sono anche anche "Sandome No Satsujin" di Koreeda Hirokazu, "Jusqu’à La Garde" di Xavier Legrand, "Foxtrot" di Samuel Maoz, "Three Billboarda outside Ebbing, Missouri" di Martin McDonaghm con Frances McDormand, Woody Harrelson, Sam Rockwel, "Jua Nian Hua" di Vivian Qu, “Firt Reformed" di Paul Schrader con Ethan Hawke, "Sweet Country" di Warwick Thornton e "Ex Libris - The New York Public Library" di Frederick Wiseman. Film di chiusura sarà Outrage coda", che segna il ritorno in Laguna del maestro Takeshi Kitano.

"Ella & John-The Leisure seeker" di Paolo Virzì è ispirato al libro di Michael Zadoorian e racconta la fuga di due anziani, Helen Mirren e Donald Sutherland, sulle strade d'America a bordo di un vecchio camper. I Manetti Bros si presentano in concorso con il musical "Ammore e malavita", concentrato di allegria neomelodica con protagonisti Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Claudia Gerini e Carlo Buccirosso.

"Una famiglia" di Sebastiano Riso è un film corale su un tema sociale: il diritto ad avere una famiglia e l'illegalità che interviene quando lo stato è assente. Nel cast Micaela Ramazzotti e Patrick Bruel. Andrea Pallaoro, trentino che si è trasferito da tempo negli Usa, firma "Hannah" (coproduzione con Belgio e Francia), con Charlotte Rampling e André Wilms. La pellicola è un ritratto intimo della progressiva perdita di identità di una donna in crisi nel rapporto con il passato.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE