FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

"The Revenant", Leonardo DiCaprio manda in tilt Roma alla première del film

I carabinieri sono intervenuti alla prima italiana, per contenere la folla di fanDa Ennio Morricone a Jennifer Lawrence, ecco i i candidati agli Oscar

"The Revenant", Leonardo DiCaprio manda in tilt Roma alla première del film

Leonardo DiCaprio incrocia le dita per l'Oscar (si tratta della sua quinta candidatura), ma intanto ha già conquistato il pubblico italiano. Erano in migliaia infatti ad aspettarlo alla prima romana di "The Revenant", film che esce nelle sale italiane il 16 gennaio. Per contenere la folla di fan, soprattutto adolescenti, è dovuta intervenire anche una piccola squadra di carabinieri in assetto antisommossa.

"The Revenant", Leonardo DiCaprio manda in tilt Roma alla première del film

Atteso per le otto, l'attore si è presentato oltre le nove e il suo arrivo ha scatenato le urla della folla. Leo non si è negato ai suoi ammiratori e ha impiegato una decina di minuti per percorrere i cento metri di red carpet che erano stati preparati in suo onore davanti alla Casa del cinema, firmando decine di autografi e concedendosi ai selfie.

Poco prima la passerella era stata impreziosita da Alejandro Gonzalez Iñarritu, ma l'interesse per il regista messicano (che l'anno scorso si aggiudicò tre Oscar con "Birdman") è durato un minuto, giusto il tempo che arrivasse DiCaprio. Nessun rancore però tra i due, che hanno posato in coppia davanti ai fotografi abbracciandosi e bisbigliandosi parole all'orecchio.

"The Revenant" ha ricevuto ben 12 candidature ai Premi Oscar, tra cui miglior film, miglior regia e miglior attore protagonista. Ha inoltre trionfato ai Golden Globes, dove è stato premiato come miglior regia, miglior film drammatico e miglior attore.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali