FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

"Il ragazzo invisibile - seconda generazione", il nuovo capitolo al cinema

Esce il 4 gennaio il sequel del film del 2014. Guarda la clip esclusiva per Tgcom24

“Il ragazzo invisibile” torna a indossare il suo mantello da eroe nel sequel del film di Gabriele Salvatores del 2014 in uscita al cinema il 4 gennaio: “Seconda generazione”. Nel nuovo capitolo Ludovico Girardello veste nuovamente i panni di Michele Silenzi, diventato un adolescente alle prese con la vera madre e la sorella gemella...

A tre anni di distanza dal primo film, Gabriele Salvatores affronta un nuovo capitolo de “Il ragazzo invisibile” improntato su temi legati all'adolescenza, alla rabbia dei giovani di quell'età e alla loro difficoltà a relazionarsi. Per Michele Silenzi è difficile tornare alla vita normale dopo aver scoperto di essere “speciale".

Il ragazzo ha sedici anni e come molti ragazzi della sua età vive un’adolescenza tutt’altro che serena: la ragazza dei suoi sogni ama un altro e il rapporto con gli adulti è sempre più difficile. Michele si ritrova sempre più solo; tutto questo finché nella sua vita non fanno irruzione la sua misteriosa gemella Natasha e la madre naturale, Yelena, due donne che stravolgeranno completamente la sua esistenza, chiamandolo a una nuova avventura alla quale non potrà sottrarsi.

Nel cast del sequel de “Il ragazzo invisibile - Seconda generazione”, Ludovico Girardello, Ksenia Rappoport, Galatea Bellugi, Ivan Franek, Noa Zatta e Valeria Golino.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE