FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Paolo Villaggio, al funerale laico folla e tante celebrità

Amici, colleghi e ammiratori hanno ricordato lʼattore, scomparso a 84 anni

Folla e tanti Vip hanno reso omaggio a Paolo Villaggio, nel corso della cerimonia laica celebrata ieri sera al Teatro all'aperto della Casa del Cinema. Ad accoglierli i figli Elisabetta e Pierfrancesco e la moglie Maura. Tra i presenti Maria Sole e Ricky Tognazzi, Renzo Arbore, Milena Vukotic, Massimo Boldi, Lina Wertmuller,Carlo Freccero e Luca Bergamo.

Funerali Paolo Villaggio, la "famiglia Fantozzi" in prima fila

Ad inaugurare la cerimonia la canzone dell'amico Fabrizio De André "Carlo Martello". Poi è risuonata la voce dello stesso Villaggio, nell'ultima intervista concessa a Mario Sesti. "Per fortuna Fantozzi - dice - è stato anche un terapeuta liberando gli italiani da quella cultura consumistica, delle settimane bianche e dello spendere a tutti costi per essere felici. Lui faceva le vacanze e tornava infelice. Così molti italiani capirono, forse per la prima volta, di non essere dei fenomeni così isolati quando le loro vacanze erano tragiche".

Milena Vukotic ha voluto ricordare che, "se oggi incontro per la strada persone che mi sorridono e mi offrono un gelato lo devo sicuramente a Paolo". Ricky Tognazzi ha condiviso con tutti una battuta che Villaggio gli diceva sempre "bisogna morire prima dei Tg delle 20". Walter Veltroni lo ha invece paragonato a Chaplin, Keaton, Allen, "artigiani geniali di vite inventate o rubate".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE