FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Firenze Rocks, via alla festa con concerti da urlo: Foo Fighters, Iron Maiden, Guns Nʼ Roses

Alla Visarno Arena alcuni miti del rock e del metal per la seconda edizione del festival

Firenze Rocks, via alla festa con concerti da urlo: Foo Fighters, Iron Maiden, Guns N' Roses

Firenze capitale del rock alza la posta, dopo aver radunato lo scorso anno Aerosmith, Eddie Vedder e Placebo. Il capoluogo toscano accoglie la seconda edizione del Firenze Rock, che vedrà esibirsi alcuni mostri sacri come Foo Fighters, Iron Maiden, Ozzy Osbourne, Guns N' Roses. Il festival è in programma all’Arena del Visarno dal 14 al 17 giugno.

Si parte giovedì 14 giugno con i Foo Fighters, sulla scia dell'acclamatissimo "Concrete and Gold Tour". Nella data inaugurale spazio all'indie-rock a stelle e strisce dei The Kills, mentre dal Regno Unito arrivano l'alt rock dei Wolf Alice e il punk rock di Frank Carter & the Rattlesnakes.

Venerdì 15 giugno, in esclusiva per l'Italia, saliranno sul palco i Guns n'Roses, che stanno girando il mondo con il "Not in This Lifetime Tour". Per Axl Rose e compagni un ritorno a furor di popolo, dopo lo straordinario concerto sold-out la scorsa estate a Imola davanti a 80.000 spettatori. Apriranno la giornata il rockabilly metal dei danesi Volbeat, lo sludge metal dei Baroness e il synth-punk dei losangelini The Pink Slips.
Sabato 16 giugno sarà la volta degli Iron Maiden, reduci dal tour mondiale a supporto del loro 16esimo album in studio "The Book of Souls". La band approderà a Firenze sulle ali del "Legacy of The Beast World Tour", con una scaletta che intreccia le più grandi hit e brani dall'ultimo disco. Divideranno il palco con un'altra leggenda del metal, i tedeschi Helloween, e il frontman dei Korn Jonathan Davis e il suo nuovo progetto solistico.

Domenica 17 giugno sale sul palco la leggenda Ozzy Osbourne con oltre cinque decadi di carriera, come solista e come frontman dei Black Sabbath. Anche per Ozzy, si tratta dell'unica data italiana. La tournée segnerà l'addio dai palchi dopo oltre 2.500 concerti in tutto il globo. Attesi lo stesso giorno Avenged Sevenfold, gli storici Judas Priest (oltre 40 anni di carriera e vincitori nel 2010 del Grammy Award per la miglior 'esibizione metal'), e i Tremonti, band del chitarrista Mark Tremonti degli Alter Bridge.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE