FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Nobel a Bob Dylan, Dario Fo lo aveva predetto: " Se vincesse lui sarei contento"

Lʼartista scomparso lo disse alla vigilia della premiazione a Stoccolma nel 2001...

Nobel a  Bob Dylan, Dario Fo lo aveva predetto: " Se vincesse lui sarei contento"

Il Nobel per la Letteratura a Bob Dylan nel giorno della morte di Dario Fo. Che strana coincidenza. Eppure il re dei giullari lo aveva in qualche modo predetto, quando nel 2001, alla vigilia dell'assegnazione dei premi a Stoccolma disse: "Sarei proprio contento se fosse Bob Dylan". E le coincidenze tra i due artisti non si fermano qui...

Nel 1997 infatti, anno in cui Fo ricevette il sorprendente Nobel per la Letteratura, Robert Allen Zimmerman era dato tra i favoriti. Un fil rouge lega quindi i due artisti, il giullare e il menestrello, il teatrante e il cantante, poeti entrambi, e adesso ambedue Nobel.

Quando nel 2001 Fo espresse il desiderio che Dylan venisse premiato aggiunse anche: "Purtroppo temo che non avverrà perché da sempre vige la regola che quando si fanno previsioni, non si avverano". E la sua previsione infatti non si avverò quell'anno (quando venne premiato Vidiadhar Surajprasad Naipaul), bensì 15 anni dopo, proprio nel giorno in cui lui, Nobel atipico e poco ortodosso, se ne è andato.

Sembra che fosse tutto previsto, tutto già scritto o forse no, forse c'è davvero qualcosa di impalpabile e inspiegabile, che unisce anime simili e spiriti liberi, come erano Fo e Dylan, e fa sì che i loro destini si incontrino prima o poi o si sfiorino inevitabilmente nel corso della loro vita. Chissà....

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE