FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Sinead OʼConnor shock: "Abusi fisici e psicologici da mia madre in infanzia"

La cantante spiega di aver subìto i maltrattamenti in una "stanza della tortura" fino allʼetà di 13 anni, quando se nʼè andata di casa

Sinead O'Connor shock: "Abusi fisici e psicologici da mia madre in infanzia"

In un'intervista allo show televisivo americano del Dr. Phil, Sinead O'Connor ha rivelato di essere stata abusata fisicamente e psicologicamente dalla madre durante la sua infanzia. "Era posseduta: aveva una stanza della tortura, sorrideva e godeva mentre ti feriva. Mi costringeva a dire 'Non sono niente' quando mi picchiava" - ha affermato la cantante, che ha spiegato che i suoi problemi mentali sono cominciati proprio a causa di quegli eventi.

"Non era bello, era davvero molto molto triste", ha raccontato O'Connor, che ha poi sottolineato come la sua nota dipendenza dalle droghe sia stata sostanzialmente il culmine negativo del percorso da lei intrapreso per dimenticare gli abusi fisici e psicologici subìti fino all'età di 13 anni, quando se ne è andata di casa. La cantante ha infine specificato che ciò che ama più della madre "è che sia morta".

Lo sfogo su Facebook - Un mese fa, la cantante ha pubblicato su Facebook uno straziante video in cui si è sfogata raccontando la crisi personale che sta tuttora vivendo. "Nella mia vita non c'è nessuno, a parte il mio dottore, il mio psichiatra, che è l'uomo più dolce della Terra che dice che sono la sua eroina. Questa è l'unica cosa al momento che mi mantiene in vita, dato che tutti mi trattano male" - ha affermato in lacrime la donna, che tramite quel filmato ha cercato di chiedere un aiuto, mostrando tutta la sua fragilità di fronte alla depressione più volte manifestata in passato.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE