FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Scomparsa lʼattrice Mireille Darc, a lungo compagna di Alain Delon

Si è spenta allʼetà di 79 anni, a Parigi, lʼicona del cinema francese

Si è spenta a Parigi, all'età di 79 anni, l'attrice francese Mireille Darc. Fu un'icona del cinema d'oltralpe negli anni Sessanta e Settanta e per quindici anni fu compagna di Alain Delon, al fianco del quale girò 13 film. Il marito Pascal Desprez ha confermato la notizia, precisando che si è spenta dopo essere stata tre giorni in coma. L'attrice era già stata ricoverata nel settembre 2016 per due emorragie cerebrali.

Mireille Darc, scomparsa a 79 anni lʼattrice francese

L'INCONTRO CON DELON - Nella sua lunga carriera la Darc ha lavorato con registi importanti come Georges Lautner e Jean-Luc Godard, ma il cinema si lega indissolubilmente alla sua vita privata nel 1969. Sul set di "Addio Jeff" diretto da Jean Herman incontra Alain Delon, che sarà uno dei grandi amori della sua vita. Lo affianca anche nei successivi film "Borsalino" (1970), "Borsalino & co" (1974), "Esecutore oltre la legge" (1974) e "Per la pelle di un poliziotto" (1981).

IL FILM-SCANDALO - Intanto partecipa anche ad altri film come "Le grand blond avec une chaussure" (1972) di Yves Robert, a fianco del comico Pierre Richard. L'abito indossato sul set, con una profonda scollatura sulla schiena, all'epoca destò scandalo lanciandola come uno dei sex symbol degli anni Settanta.

GLI ULTIMI ANNI - La relazione con Delon finì nel 1983, quando la Darc si legò a Pierre Barret, giornalista e direttore dell`emittente radiofonica francese Europe 1, scomparso nell'88. Tornerà al cinema da regista nell'89, con "La Barbare", per uno dei suoi ultimi lavori.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE