FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Robert De Niro ritira il film sul legame vaccini-autismo dal Tribeca Film Festival

Lʼattore è il principale fondatore della kermesse cinematografica e padre di un ragazzo di 18 anni affetto da deficit dello sviluppo psichico

Robert De Niro ritira il film sul legame vaccini-autismo dal Tribeca Film Festival

Robert De Niro fa marcia indietro: il film sul legame tra i vaccini e l'autismo, infatti, non verrà proiettato al Tribeca Film Festival di New York. La decisione dell'attore, che è anche il principale fondatore della kermesse cinematografica e padre di Elliot, 18enne affetto da deficit dello sviluppo psichico, arriva dopo le polemiche che hanno colpito Andrew Wakefield, il regista e co-autore del documentario intitolato "Vaxxed: from cover-up to catastrophe" ("Vaccinati: dall'insabbiamento alla catastrofe") e medico, autore di uno studio pubblicato sulla rivista scientifica The Lancet poi ritirato nel 2010. Wakefield accusa le autorità statunitensi di aver nascosto i dati che indicherebbero un rapporto tra la diffusione delle vaccinazioni e l'aumento delle diagnosi di autismo, ma le sue teorie sono state contestate dalla comunità scientifica ed è stato radiato dall'albo dei medici.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali