FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Paris Hilton, la proposta di nozze è social

Lʼereditiera ha detto sì al suo Chris Zylka sulle piste di Aspen

Matrimonio in vista per Paris Hilton. La 35enne ereditiera ha infatti pubblicato su Instagram la clip del suo promesso sposo Chris Zylka, inginocchiato sulle nevi di Aspen mentre le pone la fatidica domanda. Fulmineo il "sì" dell'ereditiera che è saltata al collo del futuro marito e si è infilata emozionata il preziosissimo anello. "Il momento più romantico della mia vita" ha poi commentato via social, facendo il pieno di like.

The most romantic moment of my life! #Engaged

Un post condiviso da Paris Hilton (@parishilton) in data:

"Ho detto si'! - ha scritto la Hilton - Sono così felice ed emozionata di essere fidanzata con l`amore della mia vita. Il mio migliore amico e la mia anima gemella. Perfetto in tutto: leale, amorevole e gentile. Mi sento la donna più fortunata del mondo! Sei il mio sogno diventato realtà. Grazie per avermi dimostrato che le favole esistono".

Chris Zylka, modello e attore in "The Leftovers" in passato è stato legato con la star di "Pretty Little Liars", Lucy Hale. La Hilton, invece, in passato è stata legata al miliardario svizzero Thomas Gross. Prima di lui c'erano stati il greco Stavros Niarchos e l`ex Backstreet Boys Nick Carter.

Paris Hilton, dichiarazione social sulla neve

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali