FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Molestie, Elizabeth Perkins mostra un cartello con il nome di James Woods

Durante una marcia a Hollywood per denunciare gli abusi, lʼattore non ha voluto replicare

A Hollywood sfilano le attrici per protestare contro le molestie sessuali. E spunta un cartello molto particolare. Elizabeth Perkins ne esibisce uno in cui campeggia il nome dell'attore James Woods. Anche se non è chiaro di cosa accusi l'attore, è sicuramente riferito al recente scandalo che partito dalle denunce al produttore cinematografico Weinstein sta investendo tutto il mondo. Italia compresa.

Embed from Getty Images

La stampa americana ha subito chiesto una replica a Woods che però non ha rilasciato nessuna dichiarazione. Negli Usa è partita una vera a propria compagna sui social media con l'hastag #MeToo che è subito diventato virale e sta incoraggiando le donne a condividere le proprie storie per prevenire gli abusi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE