FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Max Pezzali e la "fascinazione" per la radio, ecco il nuovo disco

Il cantautore celebra i 25 anni di carriera con il doppio album: "Le canzoni alla radio"

Max Pezzali e la "fascinazione" per la radio, ecco il nuovo disco

Max Pezzali festeggia 50 anni e 25 anni di carriera con il nuovo disco "Le canzoni alla radio", in uscita il 17 novembre. Contiene 7 brani inediti, il remix di "Tutto ciò che ho" e 30 successi che le radio hanno trasmesso di più. Il cantautore racconta: "Mi sono reso conto che l'elemento che unisce tutta la mia carriera dagli inizi a oggi è la fascinazione per la radio. La radio è stata fondamentale per la mia formazione e mi ha permesso di conoscere il pop".

Mentre i numeri salutano il prossimo tour (da gennaio) in cui dividerà il palco con Nek e Francesco Renga (70mila biglietti già venduti) e serpeggia la speranza di una possibile partecipazione al prossimo Festival di Sanremo come ospiti, Pezzali racconta il nuovo disco in conferenza stampa a Milano.

"L'idea iniziale era quella di raccontare una storia. Non volevamo fare una raccolta. A un certo punto ci siam resi conti che c'era un fil rouge che collegava i brani e il pretesto era 'Le canzoni alla radio'. Negli anni della mia formazione la radio mi ha fatto fare il grande salto da ascoltatore a musicista e ha condizionato la mia idea di scrittura. Volevo raccontare il mio presente con i 7 inediti".

In più c'è il brano "Tutto ciò che ho" (del 1999) che è stata rifatta completamente nel disco perché "mi dispiaceva che non fosse mai stato un singolo" e anche perché "rappresenta me stesso oggi anche se è stata fatta tanti anni fa". "La scelta è in linea con il parallelismo tra passato e presente, e perchè ho unito i punti dalle canzoni che hanno avuto successo in passato fino a questi inediti che sono il mio sentire contemporaneo". Alla domanda di quale sia la canzone più attuale di quelle vecchie che è presente nel disco, Max Pezzali dice: "Sicuramente 'Come mai', perchè ha un sentimento universale che si è mantenuta nel tempo perchè non ha riferimenti specifici. 

L'ex 883 ha parlato della sua visione degli anni 80, "hanno ancora un'aura epica, sono stati i primi anni di consumismo musicale" e anche del nuovo videoclip del brano "Duri da battere" condiviso con Nek e Francesco Renga, girato dai Manetti Bros. I due, autori del film "Ammore e malavita" presentato da poco a Venezia, avevano già realizzato in passato diversi video di Pezzali fino dai tempi degli 883. Protagonisti del video i tre artisti nei panni degli eroi di famosi film: Max nei panni di un avventuriero esporatore come Indiana Jones, Nek in un superbiker come l’agente Ethan Hunt di Mission impossible e Francesco Renga è un agente segreto fascinoso come James Bond. "E' stato bello ritornare a un videoclip tipo film, come un racconto", rivela.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE