FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Lana Del Rey, la polizia arresta un uomo che progettava il suo rapimento

Il presunto rapitore aveva manifestato le sue intenzioni con dei post social

Lana Del Rey, la polizia arresta un uomo che progettava il suo rapimento

Un tempestivo intervento della polizia ha evitato, il rapimento, l'altra sera, della cantante Lana Del Rey ad Orlando, dove era programmato un suo concerto. La polizia ha infatti arrestato Michael Hunt, 43 anni, trovato in possesso di un coltello nei pressi del luogo dove la Del Rey si sarebbe esibita. Il presunto rapitore aveva espresso le sue intenzioni in alcuni post su Facebook, da giorni monitorati dalle autorità.

Sulle pagine ufficiali della cantante l'uomo aveva postato dei messaggi che avevano messo in allarme la polizia: "Voglio vedere la mia regina venerdì, e da quel giorno in avanti le nostre decisioni saranno una cosa sola" e ancora: "Venerdì me ne andrò per incontrare mia moglie, che sarà in città per un concerto, e dopo probabilmente non mi vedrete più". Sarebbe bastato questo per convincere le forze dell'ordine ad entrare in azione per evitare che Hunt mettesse in pratica i suoi propositi, arrestandolo come persona pericolosa. La cantante non ha commentato e ha eseguito il suo concerto indisturbata.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE