FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Jean-Claude Van Damme, arrestato il figlio per aggressione

Il 21enne Nicholas Van Varenberg nei guai

Jean-Claude Van Damme, arrestato il figlio per aggressione

Guai per Nicholas Van Varenberg, figlio dell'attore e campione di arti marziali Jean-Claude Van Damme. Il 21enne è finito in manette dopo la denuncia di aggressione del suo compagno di appartamento a Tempe (Arizona). Il giovane è stato denunciato lo scorso 10 settembre dopo che i vicini hanno chiamato la polizia. Ora si trova in carcere, in attesa del processo.

La polizia era stata chiamata a causa degli schiamazzi che provenivano dall’appartamento in cui vivevano i due ragazzi: gli agenti avevano trovato tracce di sangue vicino all’ascensore. Poi erano tornati in un secondo momento, quando il coinquilino ha denunciato di essere stato minacciato con un coltello dal figlio di Van Damme. Nicholas Van Varenberg è stato quindi arrestato con l’accusa di aggressione aggravata da arma mortale e di possesso di droghe.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali