FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Jamie Foxx è pronto per interpretare Mike Tyson nel biopic sullʼex-pugile

Una fonte anonima ha rivelato al "Sun" che prima di accettare il ruolo lʼattore americano ha sostenuto un paio di sessioni in palestra

Jamie Foxx è pronto per interpretare Mike Tyson nel biopic sull'ex-pugile

Jamie Foxx è (quasi) pronto per interpretare Mike Tyson nel biopic dedicato all'ex-pugile americano. Secondo una fonte anonima del Sun, l'attore e cantante americano "ha sostenuto in palestra un paio di sessioni insieme al suo allenatore prima di accettare il ruolo nel film. E' stato grande nel tirare i pugni, ma con lo sparring non è andata così bene". Per quanto riguarda la regia, alcune voci danno come probabile la presenza di Martin Scorsese.

Vincitore nel 2005 dell'Oscar al migliore attore per aver magistralmente interpretato Ray Charles nel film "Ray", l'attore e cantante 49enne ha accettato di interpretare nel nuovo film il campione dei pesi massimi, anche se - sempre secondo la fonte - "sa che deve migliorare se vuole vestire i panni di Mike Tyson".

In ogni caso, "Mike sa che il sogno di Jamie Foxx è quello di interpretare lui, hanno parlato molto del lavoro in palestra e può accompagnarlo nella preparazione. L'unico problema è che se si misurano nello sparring e Mike lo colpisce, Jamie potrebbe non fare mai più film". L'ex-pugile, in riferimento al suo biopic, ha commentato: "A tante persone non piacerà ciò che ho fatto nella mia vita".

La storia personale dell'ex-pugile, infatti, è costellata di episodi controversi, tra cui l'arresto per guida sotto l'effetto di alcol e possesso di cocaina nel dicembre 2006, i ripetuti morsi alle orecchie di Evander Holyfield durante il match del 1997, nonché il carcere dal 1992 al 1995 per la violenza sessuale all'allora diciottenne Desiree Washington.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE