FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

George Romero, il ricordo di Asia Argento: "Devastati dalla tua perdita"

La famiglia Argento ha omaggiato il re dellʼhorror americano

Asia Argento ha salutato su Instagram per l'ultima volta George Romero, regista horror che ha collaborato ed è stato grande amico del padre Dario. Uno scatto in bianco e nero, in cui appaiono abbracciati e sorridenti, accompagnato dalla scritta: "Addio George, la mia intera famiglia è devastata dalla tua perdita ma voglio ricordarti così. RIP".

Goodbye George, my whole family is devastated by your loss but I want to remember you like this. RIP

Un post condiviso da asiaargento (@asiaargento) in data:

Asia Argento ha molto a cuore Romero, dato che ha recitato nel ruolo di "Slack" ne "La terra dei morti viventi", film horror del 2005, uno degli ultimi diretti dal regista scomparso.

All'ultima Mostra del Cinema di Venezia Dario Argento aveva presentato in prima mondiale la copia rimasterizzata di "Zombi", il secondo capitolo della trilogia uscito nel 1978. Fu proprio il regista italiano a curarne la versione europea e in occasione della proiezione a Venezia aveva ricordato come "il distributore dell’epoca lo vedeva come un film molto strano, troppo movimentato: la musica era troppo estrema, pensava che sarebbe andato male e io ero un po' impaurito. Ottenne un divieto ai minori di diciotto anni, anche se lo avevamo fatto pensando a un pubblico di ragazzi... Ma ho un ricordo meraviglioso di Zombi, che è stato così importante per la mia carriera e per quella di George".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE