FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Claudio Baglioni e Gianni Morandi, i Capitani Coraggiosi si fanno in tre

Riparte il progetto dei due big della canzone italiana: e questa volta cʼè un tour in tutta Italia, un doppio album live e anche una trasmissione radiofonica. Tgcom24 li ha incontrati

Claudio Baglioni e Gianni Morandi, i Capitani Coraggiosi si fanno in tre

Ritornano i Capitani Coraggiosi. Dopo i 12 concerti all'Arena del Foro Italico di Roma dello scorso settembre, Claudio Baglioni e Gianni Morandi si apprestano a portare il loro spettacolo in tutta italia. Ma non finisce qui: il 5 febbraio uscirà un doppio live e per 5 serate saranno in radio con una trasmissione loro. "Ci manca solo la vacanza insieme - dice Baglioni a Tgcom24 - ma ci siamo promessi che nei nostri prossimi dischi collaboreremo ancora".

Claudio Baglioni e Gianni Morandi, i Capitani Coraggiosi si fanno in tre

Che il progetto "Capitani Coraggiosi" non si potesse fermare alle date sold out di Roma e alle due prime serate su Rai Uno era evidente. Ma forse nemmeno Baglioni e Morandi si sarebbero aspettati che il raggio d'azione si potesse espandere così tanto. L'album "Capitani coraggiosi - Il live" è il primo step, ma poi prima di partire per le 19 date del tour c'è anche la trasmissione "Radiocapitanicoraggiosi", in onda per cinque venerdì su Rtl 102.5: due ore in diretta in studio per raccontarsi anche grazie all'intervento di ospiti speciali.

Ma chi andrà a vedere lo spettacolo si dovrà aspettare qualcosa di diverso rispetto a quanto visto al Foro Italico? "Sicuramente qualcosa cambierà perché quello era uno spettacolo concepito su quello spazio, un'arena all'aperto - dice Morandi -. Ora cambia un po' la prospettiva". "Andremo nelle maggiori arene al chiuso e quindi ci vuole un riassetto - aggiunge Baglioni -, ma il punto di partenza, a partire dalla band, è quell'esperienza, che ha avuto tanto gradimento".

Uno dei possibili cambi riguarderà la scaletta. Alcuni pezzi che erano stati messi da parte (e che si possono vedere nel dvd che riprende le prove del concerto allegato all'edizione speciale del doppio live) potrebbero rientrare... "Abbiamo riascoltato quelle versioni dei pezzi - spiega Baglioni - e ci siamo accorti che possiamo qua e là inserire delle novità".

Partito nella primavera scorsa, il progetto è cresciuto cammin facendo, lasciando ai due protagonisti qualcosa di importante. "Confrontarmi con il repertorio straordinario di Claudio mi ha arricchito profrondamente - dice il cantante bolognese -. Un conto è conoscere le canzoni, un conto affrontarle come interprete, scopri qualità che ti erano sfuggite. E poi mi ha arricchito il rapporto stesso con Claudio: ho conosciuto una persona attenta, generosa e molto rispettosa nei confronti del suo socio". Anche Baglioni si porta a casa un qualcosa che arricchisce il suo giù nutrito bagaglio professionale. "Prima eravamo amici, adesso lo siamo diventati - aggiunge Baglioni -. Grazie al nostro rapporto ho imparato che va bene essere esigente e puntiglioso ma è bellissimo essere come lui, che lancia il cuore oltre l'ostacolo ed è vivacissimo senza essere troppo attendista".

Una collaborazione tanto stretta quanto ampia, che però, al momento, ha partorito a livello di brani inediti soltanto la canzone che dà il titolo al progetto. "In realtà molte di queste canzoni sono talmente riarrangiate che diventano quasi inedite - dice Morandi -, hanno recuperato una sensazione di attualità che in qualche modo avevano perso". Su questo Baglioni lascia uno spiraglio per il futuro. "In realtà ci avevamo anche pensato - spiega -. Però ci siamo fatti una promessa: il giorno in cui ognuno di noi realizzerà un album l'altro collaborerà. Così verrà fuori il musicista e, secondo me, il grande compositore che è in Morandi".

LE DATE DEI CAPITANI CORAGGIOSI IN TOUR
PADOVA – 19 e 20 febbraio – Arena Spettacoli Padova Fiere Pad.7
MILANO – 23, 24 e 25 febbraio - Mediolanum Forum
FIRENZE – 27 e 28 febbraio – Nelson Mandela Forum
NAPOLI – 2 ,3 e 4 marzo – PalaPartenope
ROMA – 7 marzo – PalaLottomatica
ACIREALE – 11 e 12 marzo – Palasport
EBOLI – 14 marzo – PalaSele
PESARO – 16 marzo – Adriatic Arena
TORINO – 18 e 19 marzo – Pala Alpitour
BOLOGNA – 22 e 23 marzo – Unipol Arena

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali