FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Chilly Gonzales, il pianista che fa sentire a casa i suoi ospiti

A Milano (per JazzMI) e Roma arriva il pianista più eclettico della scena contemporanea

Chilly Gonzales, il pianista che fa sentire a casa i suoi ospiti

Pianista coinvolgente ed entertainer istrionico: in due parole, Chilly Gonzales. Dopo il trionfale concerto d'apertura a Piano City Milano 2017, l'istrionico pianista torna in Italia per due date, il 10 novembre al Conservatorio di Milano (nell'ambito di JazzMI) e l'11 novembre all'Auditorium Parco della Musica di Roma). L'artista riproporrà, insieme al Kaiser Quartett, brani estratti da tutto il suo repertorio nel suo stile unico e originale eseguito rigorosamente in vestaglia di seta e pantofole.

"Gonzo", come spesso viene chiamato, ama Satie, Scarlatti ed Eminem, ha vinto un Grammy con i Daft Punk, ascolta gli Smiths, il jazz, Lionel Richie e i Bee Gees. Il suo nome appare su tantissimi dischi disparati, da quelli di Drake fino alle collaborazioni con Peaches, Feist, Jane Birkin, Charles Asznavour.

Tra concerti pirotecnici, surreali, ridicoli e profondi, dischi spiazzanti, libri, film ed esilaranti piano lesson, ha trovato anche il tempo per stabilire il Guinness di performance solista più lunga di sempre: 27 ore, 3 minuti e 44 secondi per un totale di circa 300 brani eseguiti.

Chilly Gonzales è un musicista unico nel suo non-genere, nella sua volontà di arrivare a tutti piuttosto che a pochi esperti, nel suo desiderio di essere pop, di coinvolgere lo spettatore e avvicinarlo alla passione che ha travolto la sua vita, la musica.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE