FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Checco Zalone non cade più dalle nubi e presto porterà allʼaltare la sua... "non moglie"

Dopo dieci anni di "fidanzamento" e due figlie il comico barese si sposa come mostrano gli scatti di "Chi"

Checco Zalone non cade più dalle nubi e presto porterà all'altare la sua... "non moglie"

Stavolta Checco Zalone, al secolo Luca Pasquale Medici, non può dire di "cadere dalle nubi". Dopo dieci anni di "fidanzamento" e ben due figlie il comico barese va all'altare. O almeno così sembrerebbe. Durante una passeggiata di famiglia in quel di Montalbano di Fasano in provincia di Brindisi, la sua dolce metà Mariangela Eboli, che lui ha sempre chiamato la sua "non moglie", si è allontanata per un po' lasciandogli la bambina più piccola. E il settimanale Chi l'ha intercettata mentre entrava in un negozio di abiti da sposa...

"Di sposarmi mi sono scordato", ha sempre detto Zalone aggiungendo: "Mariangela si è anche rivolta alla Corte Europea dei diritti dell'uomo... Ma la verità è che stiamo bene così". E invece qualcosa è cambiato. E così, anche se non ci sono date né annunci pubblici e ufficiali, la fuga di Mariangela in un negozio di abiti da cerimonia e da sposa è abbastanza inequivocabile. Raggiunta da mamma Marilena, papà Bruno e dalla sorella Manuela, come vuole la tradizione del Sud, che vede tutta la famiglia della futura sposa coinvolta nelle fasi preparatorie, la "quasi moglie" di Checco Zalone ha svelato il segreto...

Checco Zalone, passeggiata con fuga... in un negozio di abiti da sposa

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE