FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Brad Pitt provoca tamponamento a catena: tre auto coinvolte

Intanto nella causa di divorzio con Angelina Jolie il Tribunale ha accordato lʼestensione della sospensione del giudizio...

Brad Pitt provoca tamponamento a catena: tre auto coinvolte

Incidente a catena pochi giorni fa in una strada di Los Angeles. E fin qui nulla di strano. A provocarlo però è stato il candidato all'Oscar Brad Pitt, che con la sua Tesla ha tamponato una piccola Nissan Altima, che a sua volta è andata contro una Kia Soul. Nessun ferito per fortuna, solo una constatazione amichevole tra l'attore e i due increduli automobilisti.

Dopo l'incidente, Pitt si è subito prodigato nella compilazione della constatazione amichevole con il proprietario della Nissan e alla determinazione dei danni, tra gli sguardi incuriositi dei passanti, che hanno cominciato a scattare foto e chiedere autografi.

E se alla guida l'attore si è dimostrato un po' distratto, tra le ragioni potrebbero anche esserci il peso e i pensieri legati allla lunga negoziazione per il divorzio da Angelina Jolie.
A distanza di quasi un anno e mezzo dalla separazione i due attori non hanno infatti ancora divorziato. A quanto si legge sulla stampa americana Brad e Angelina hanno richiesto la sospensione del giudizio per quanto riguarda la pratica di divorzio in corso e il Tribunale avrebbe da poco accordato loro un'estensione a tale proposito. Questo significa che l'ex coppia d'oro di Hollywood potrà tenere segrete e private le negoziazioni riguardanti lo stato del divorzio stesso, senza che queste vengano date in pasto ai media.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE