FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Baglioni e Morandi, i Capitani Coraggiosi conquistano Milano

Tre ore di live per i due cantautori. Sul palco i due si divertono a duettare senza aver paura di "prestarsi" le loro canzoni

Baglioni e Morandi, i Capitani Coraggiosi conquistano Milano

I Capitani Coraggiosi sono diventati ormai una coppia affiatata. Sul palco funzionano, come e meglio che in tv: a Milano, Claudio Baglioni e Gianni Morandi ripercorrono la loro lunghissima carriera in tre ore di spettacolo e il pubblico, non mancano gli over 65, non rimane deluso. Succede con i cantautori di successo e di lunga data: le canzoni si intrecciano inevitabilmente con la vita degli spettatori. Che cantano, ricordano e si emozionano.

Baglioni e Morandi, i Capitani Coraggiosi conquistano Milano

La scaletta al Mediolanum Forum di Assago soddisfa i fan più esigenti dei due cantanti: Io sono qui, Dagli il via, Grazie perché, Scende la pioggia, Poster, Fatti mandare dalla mamma, Io me ne andrei, C'era un ragazzo, Noi no, Banane e lamponi, Mille giorni di te e di me, Avrai e altre ancora. Baglioni e Morandi si divertono a duettare senza aver paura di prestarsi i loro successi, come un Non son degno di te interpretato dal cantautore romano.

La scenografia a terrazze accompagna ma non prevarica sulla musica. Sul palco i due si alternano con gli strumenti, tra chitarre e pianoforti, e spunta anche un violoncello suonato da Morandi. Scherzano ma senza cadere nel cabaret, raccontano dettagli sconosciuti ai più (Chissà se mi pensi fu scritta negli anni '70 appositamente per Morandi, rivela Baglioni).

Nel tour Capitani coraggiosi trionfa inevitabilmente la nostalgia ma in senso positivo, come quando si sfoglia tra amici, non costretti, un vecchio album di fotografie. Per il pubblico milanese, oltre alle tre serate di febbraio, è stata aggiunta un'altra data: l'8 aprile.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali