FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

16/2/2010

Quando la poesia diventa coraggio

Daniele Verzetti, il rockpoeta del web

La poesia è da sempre una delle armi semantiche più affilate, dotata di ritmi e tempi che la rendono unica, capace di creare silenzi interiori ma anche di dare vita a suoni roboanti, può essere recitata con voce impostata oppure, come fa Daniele Verzetti, può essere sbattuta in faccia con prorompente fragore. Il Rockpoeta, partito dagli oblò virtuali che offre il web, arriva a scuotere le coscienze di chi lo segue.

Sono molti i fan del Rockpoeta, tra i quali citiamo Maurizio Costanzo e la mai abbastanza compianta Alda Merini. Genovese classe 1967, ha portato la sua poesia per tutta Italia, davanti alle poltrone numerate dei teatri e attraverso la radio e conta al suo attivo già due libri "Il vento, lo spirito e tu" (2003) e "La Terrazza" (2005) entrambi editi dalla Prospettiva Editrice.

Con le sue poesie scopre i punti nevralgici dell'attualità e da' risalto ai nervi scoperti del nostro Paese, con occhio critico e dolorante, con una rabbia priva di rancore ma densa di disperazione, quella rabbia che prova un innamorato deluso. Alda Merini diceva che "la casa della poesia non avrà mai porte", il Rockpoeta ne è la prova. Tgcom ha voluto conoscere più da vicino questo artista che, nei prossimi anni, farà sempre più parlare di sé, per le sue doti umane e per il coraggio e l'impegno con i quali porta avanti i suoi progetti.

Daniele, vuole parlaci del suo progetto "Rockpoeta on the road"
Si tratta di videopoesie recitate in divesi angoli della mia città (Genova) con location scelte da me con attenzione ed in modo mirato avendo ben chiaro il tema sociale di cui avrei parlato davanti alla macchina da presa. Saranno 11 "puntate" che troveranno spazio sul blog ogni martedì. La "rubrica" è iniziata il 2 febbraio girando in luoghi non proprio "tranquilli" Nel primo video eravamo dal Carcere di Marassi, nel secondo, parlando del tema della privatizzazione dell'acqua ho recitato "Arsura Planetaria" entrando letteralmente dentro la fontana di Piazza De Ferrari a Genova. Per quanto concerne la terza puntata di martedì 16 febbraio le basti sapere che parliamo delle due facce di una stessa medaglia ossia delle forze dell'ordine: senza generalizzare metterò in luce con una poesia i casi in cui troviamo in carabinieri e polizia dei veri eroi, e con un'altra parleremo del G8 e di  quanto accaduto dentro la Caserma di Bolzaneto. Provi a indovinare la location... Le dico solo che abbiamo potuto tenere il registrato ma non abbiamo potuto (il video lo testimonierà) continuare a girare in quel luogo. Vorrei last but not least ringraziare fortemente Danilo Melideo alias (come blogger) Giudaballerino perché senza di lui,  senza la sua sensibilità, senza le sue riprese e la sua capacità di regista, le mie idee, il mio modo di recitare non sarebbero stati così ben valoriizzati.

Citiamo ancora una volta quella donna eccezionale che è Alda Merini, amava dire "ogni poeta vende i suoi guai migliori". Lei quali guai "vende"?
I guai di una società malata, corrosa da diversi atteggiamenti malsani: disfattismo, lobotomizzazione delle menti attraverso una televisione sempre più abbacinante e sempre meno disposta a produrre programmi di spessore culturale e di informazione (salvo rare eccezioni, Report èuna di queste) convinzione sempre più forte che sia perfino "giusto" trovare scorciatoie e comportarsi in modo scorretto e da furbi. Questo insegna oggi la società. Nelle mie poesie i guai sono quelli in cui viviamo noi quotidianamente, quelli che troviamo e respiriamo nel mondo: dalle morti sul lavoro, alla pedofilia, all'ambiente, ecc... Di fatto sono una spugna che recepisce tutto quello che legge, vede, ascolta, e tento anche con le mie poesie di dar voce a situazioni e realtà che non sempre trovano spazio nei media.

(l'intervista prosegue nella pagina seguente)


Ultimo aggiornamento ore 10:44


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark