22/6/2009

Le sorelle d'Abruzzo e i 55mila fan

Tgcom racconta l'evento dell'anno

E' stata Antonella Ruggiero con “Ave Maria” di De André ad aprire "Amiche per l'Abruzzo" che ha raccolto 55.613 fan e 1 milione e mezzo di euro incassati. A chiudere “Il Mio Canto Libero” e “Donna d’Onna”, inedito della Nannini con Mannoia, Giorgia, Elisa e Pausini. Tra le chicche il duetto Nannini-Pausini con “La Solitudine”. In lacrime per la felicità Laura esclama: "Che orgoglio!”. Ritorno sul palco dopo un lungo silenzio per Anna Oxa.

Elisa - Foto Ansa

Sin dal pomeriggio, puntuale alle 15.40, si sono esibite - dopo la toccante performance di Antonella Ruggiero - nell'ordine: Senit con "No More", Jo Squillo e la sua hit "Siamo donne", la figlia di Zucchero, Irene con "Sorelle D'Italia". La coppia inedita Annalisa Minetti e Fiordaliso con "Non voglio mica la luna", la scatenata "Dimmi Come" di Alexia. Battisti è stato protagonista con "Un’avventura" con le voci di Nicky Nicolai, Simona Molinari e Karima (che si è presentata con foglietto in mano dove c’erano scritte le parole della canzone). Forse uno degli incontri meno riusciti dal momento che sembrava una guerra all’ultima ‘svisata’. Il tormentone "Sincerità" eseguito da Arisa e cantato all’unisono sia dagli addetti ai lavori che dai presenti sul prato. Uno dei più grandi successi di Renato Zero "Spalle Al Muro" interpretato dall'autrice Mariella Nava insieme a Rossana Casale e Andrea Mirò con intensità e trasporto. E ancora una delle artiste più apprezzate del momento, Malika Ayane, ha proposto i suoi cavalli di battaglia in un medley “Feeling Better” (colonna sonora dello spot di un famoso gestore di telefonia) e “Come Foglie” molto apprezzato dai presenti a San Siro. Poi è stata la volta della scatenata Donatella Rettore, con una maglietta rosa elettrico, e il medley dei suoi successi “Cobra” e “Lamette”.

(Nella pagina seguente le altre star del pomeriggio e i tanti duetti della fase serale)

Ultimo aggiornamento ore 11:08


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark