FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Ai Metallica assegnato il Polar Prize, "premio Nobel della musica"

La band americana scelta per "aver portato il rock in luoghi in cui non era mai stato prima"

Ai Metallica assegnato il Polar Prize, "premio Nobel della musica"
Metallica

I Metallica sono stati insigniti di un prestigioso riconoscimento, lo Sweden’s Polar Prize. Si tratta di un premio particolarmente importante, assegnato in passato a grandissimi esponenti della musica mondiale, da Paul McCartney a Ennio Morricone. "Orgogliosi che tutto ciò possa far parte della nostra storia" ha commentato il frontman James Hetfield.

"Il Premio Polar Music 2018 è stato assegnato alla band statunitense Metallica. Nessuno dopo il tumulto emotivo di Wagner e i cannoni di Tchaikovsky aveva creato una musica così fisica e furiosa, eppure così accessibile. Attraverso un virtuoso modo di suonare insieme e l'utilizzo di tempi estremamente accelerati, i Metallica hanno portato la musica rock in luoghi dove non era mai stata prima."

Con questo comunicato ufficiale la band statunitense è stata insignita di uno dei più prestigiosi premi del mondo della musica, lo Sweden’s Polar Prize, che ritirerà a Stoccolma il 14 giugno. 

James Hetfield, Lars Ulrich, Kirk Hammett e Robert Trujillo hanno poi un motivo particolare per gioire: i Metallica sono la prima formazione metal a ricevere questo premio, che nelle passate edizioni è stato conferito ad artisti come Sting, Ennio Morricone, Pink Floyd, Led Zeppelin, Bob Dylan e Paul McCartney.

Oltre al prestigio di un riconoscimento che è considerato alla stregua di un premio Nobel, i Metallica riceveranno un assegno di 90mila dollari che però sarà devoluto in beneficienza all'organizzazione no profit "All Within My Hands Foundation".

Il batterista Lars Ulrich si è detto entusiasta, dopo aver appreso la notizia: "Siamo in discreta compagnia", ha detto riferendosi ai nomi prestigiosi che fanno parte della storia di questo premio. "È una grande conferma di tutto ciò che i Metallica hanno fatto negli ultimi 35 anni. E oggi ci sentiamo in gran forma, abbiamo ancora molti anni davanti a noi per dimostrarlo."

"Sia come musicista sia come parte integrante dei Metallica sono grato di poter far sì che questo premio faccia parte della nostra eredità, della nostra storia”, ha dichiarato invece il frontman James Hetfield.

Impegnati proprio in questi giorni in un tour che ha fatto tappa in Italia, i Metallica si sono esibiti a Bologna e a Torino. Proprio nel capoluogo piemontese hanno stupito i fan con la cover di "C'è chi dice no" di Vasco Rossi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE