FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Adele durante il concerto ad una coppia gay: "Voglio essere la vostra madre surrogata"

Durante il suo concerto a Copenaghen, la cantante inglese ha invitato sul palco una coppia gay e si è offerta di aiutarli nel caso in cui avessero voluto avere figli

E' successo durante il concerto a Copenaghen. Adele, mentre canta un suo brano, nota due fan svedesi, Simon e André, perchè indossano dei grandi occhiali colorati. Divertita la cantante decide di invitarli sul palco, ma sorpresa, André si inginocchia, prende il microfono e si rivolge al suo compagno con un anello di plastica in mano: "Vuoi sposarmi?". Il pubblico esplode in un applauso, l'artista si commuove, li abbraccia e si congratula con loro.

La proposta di Adele - Ma non è finita qui. Dopo la proposta di matrimonio, Adele si offre di aiutare i due in un modo del tutto inaspettato: "E' incredibile", ha detto. "Sono commossa. Posso essere la madre surrogata se vorrete avere un bambino? Mi piacerebbe avere un figlio con uno svedese".

La gioia di Simon e André - Intervistato dal canale televisivo danese TV2, André ha detto: "È stata una sorpresa assoluta. Non ci aspettavamo di salire sul palco, così ho deciso sull'attimo. Ho sentito l'amore. Tutti ci acclamavano, è stato pazzesco". André ha poi ringraziato Adele per avergli dato la possibilità di rendere indimenticabile la sua proposta di matrimonio. "Lei è una persona meravigliosa", ha detto il ragazzo, "ha un grande cuore".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali