• Tgcom24 >
  • Spettacolo >
  • Morta Shirley Temple, addio alla celebre "riccioli d'oro" di Hollywood

Morta Shirley Temple, addio alla celebre "riccioli d'oro" di Hollywood

L'ex attrice si è spenta a 85 anni. Da bambina era diventata un fenomeno mondiale con una lunga serie di film interpretati. In età adulta era diventata ambasciatrice degli Stati Uniti

- Addio a Shirley Temple. L'ex bimba prodigio celebre per numerosi film girati negli anni 30, si è spenta a 85 anni. A dare la notizia sono stati i suoi familiari. La Temple, soprannominata "riccioli d'oro", si era ritirata dalle scene a soli ventun'anni ma in età adulta si era fatta ammirare per un'intensa attività diplomatica come ambasciatrice degli Usa all'Onu, in Ghana e nell'allora Cecoslovacchia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

    "Le rendiamo omaggio per una vita di notevoli successi come attrice, come diplomatica e come nostra amata madre, nonna e bisnonna" ha dichiarato la famiglia in un comunicato pubblicato dalla Bbc, che per prima ha diffuso la notizia del decesso. Nata a Santa Monica, Los Angeles, la sua carriera di fronte alla telecamera iniziò all'età di soli cinque anni quando Charles Lamont, direttore della Educational Pictures, la scelse durante una visita nella sua scuola. Il suo viso d'angelo e il suo sorriso le spalancarono presto le porte del grande cinema. 

    "Il piccolo colonnello", "Capitan gennaio", "Zoccoletti olandesi", "Heidi", "Cin Cin" e "Alla ricerca delle felicità" sono solo alcuni dei titoli che hanno fatto tra il 1932 e il 1940, di Shirley Temple un vero mito, andato oltre la celebrità come attrice bambina. Nel 1934 vinse l'Oscar giovanile (titolo inventato appositamente per lei) con "La mascotte dell'aeroporto". In quel decennio divenne una stella della 20th Century Fox, impersonando con straordinaria efficacia personaggi di bambine dolci e leziose e però dotate anche di una sensibilità e di una saggezza davvero impressionanti per la loro età.

    Al primo calo di popolarità rescisse il contratto con la Fox. Negli anni 40, ormai adolescente, provò a proseguire la carriera ma con scarsa fortuna. Una volta sposata si ritirò quindi dalle scene ma non dalla vita pubblica, dedicandosi, apprezzata unanimente, alla carriera di ambasciatrice, usando il nome da sposata, Shirley Temple Black.

    TAG:
    Shirley temple