FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Migliore spettacolo di prosa: ʼRagazzi di vitaʼ con la regia di Massimo Popolizio.

Giulia Lazzarini migliore attrice, Fabrizio Bentivoglio migliore attore, migliore regia di Massimo Popolizio.

di Marco Calindri                                                marcocalindri@libero.it


Assegnate sabato sera al Teatro Mercadante di Napoli, le Maschere del Teatro 2017.
Anche quest’anno, per arrivare a determinare i vincitori, la Giuria tecnica, presieduta da Gianni Letta, ha individuato le terne relative alle varie categorie che poi, oltre 500 addetti ai lavori, in forma assolutamente anonima, hanno votato per assegnare definitivamente i premi.

Di seguito, elenchiamo tutti i vincitori delle ‘Maschere del Teatro Italiano per l’edizione 2017':

migliore spettacolo di prosa: ‘Ragazzi di vita’, regia di Massimo Popolizio,
migliore regia: Massimo Popolizio per ‘Ragazzi di vita’,
migliore attore protagonista: Fabrizio Bentivoglio per ‘L’ora di ricevimento’,
migliore attrice protagonista: Giulia Lazzarini per ‘Emilia’,
migliore attore non protagonista: Tonino Taiuti per ‘American Buffalo’,
migliore attrice non protagonista: Pia Lanciotti per ‘Emilia’,
migliore attore/attrice emergente: Vincenzo Nemolato per ‘American Buffalo’,
migliore interprete di monologo: Imma Villa per ‘Scannasurice’,
migliore scenografia: Gianni Carluccio per ‘Minetti’, regia di Roberto Andò,
migliori costumi: Gianluca Falaschi per ‘Liolà’,
migliore disegno luci: Cesare Accetta per ‘Bordello di mare con città’,
migliore colonna musicale: Paolo Coletta per ‘Bordello di mare con città’,
migliore autore di novità italiana: Wanda Marasco per il ‘Disegno dell’abbandono’,
Premio alla memoria di Graziella Lonardi Buontempo a Maria Ida Gaeta.

A chiusura della manifestazione, il Premio Speciale del Presidente della Giuria, è stato assegnato a Mariano Rigillo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali