FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Silvio Berlusconi: "Renzi governa con una maggioranza illegale"

Il leader di Forza Italia: "Il premier si permette di cambiare la Costituzione per costruire un vero e proprio regime"

Silvio Berlusconi: "Renzi governa con una maggioranza illegale"

"Con una maggioranza illegale e moralmente inaccettabile Matteo Renzi non solo governa, ma si permette di cambiare le carte come la Costituzione per costruire un sistema di potere su misura per se stesso, un vero e proprio regime". Lo ha detto Silvio Berlusconi durante un collegamento televisivo. Il leader di Forza Italia ha poi aggiunto: "Il partito non rottama nessuno, i professionisti se ne sono andati ed è rimasto chi fa politica con passione".

"Ho subito quattro colpi di Stato" - Nel corso del suo messaggio, Berlusconi ha affermato: "La responsabilità di Napolitano sono enormi come quelle di Scalfaro, ci sono stati 4 colpi di Stato negli ultimi 20 anni con la complicità della più alta Istituzione dello Stato, la regia era loro". Per il leader di Forza Italia "Napolitano ha certamente delle responsabilità per le dimissioni forzate del nostro governo".

"Mio dovere evitare Paese in mano a M5S" - Ai microfoni della tv salentina Telerama, Berlusconi ha poi parlato della propria situazione: "Io sono incandidabile e ineleggibile, aspetto ancora la sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo. Ma credo sia mio dovere mettermi a disposizione ancora per riportare Forza Italia a un buon risultato elettorale in modo tale che con gli altri due partiti il Centrodestra possa vincere nelle prossime elezioni". E ha aggiunto: "In futuro bisogna evitare che l'Italia caschi nelle mani del M5S, che rappresenta qualcosa di orrido per il futuro".

"Io impegnato in crociata per la democrazia" - "Mi impegno in prima persona con Forza Italia per portare in ogni angolo del Paese la crociata di democrazia", ha proseguito Berlusconi. "Oltre oltre all'impegno di aiutare chi ha bisogno chiedo un impegno a convincere tutti gli italiani che non sono andati a votare a farlo". Diamo all'Italia una vera democrazia", ha concluso.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali