FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Matteo Renzi dà lʼultimatum allʼUe: "O si cambia o è finita"

Il premier intervistato da Bloomberg parla di Schengen e della possibile uscita della Gran Bretagna

Matteo Renzi dà l'ultimatum all'Ue: "O si cambia o è finita"

"Una Brexit sarebbe terribile", ma "scommetto su David Cameron". Lo afferma il premier Matteo Renzi in un'intervista a Bloomberg, aggiungendo che "non possiamo permetterci che la mancanza di un accordo al summit del 18-19 febbraio possa causare un'uscita del Regno Unito dalla Ue". "Se l'Europa non cambierà strategia è finita: ci devono essere più crescita e meno burocrazia nella sua agenda", spiega Renzi.

"O si cambia o è finita" - "Se l'Europa non cambia la sua visione e la sua strategia, è finita". Dice ancora Renzi a Bloomberg, ribadendo la necessità di un'agenda per la crescita e di una riduzione della burocrazia nel cuore dell'Unione Europea. "Sono preoccupato dalla possibilità che Schengen possa finire. Senza Schengen l'identità europea sarà a rischio". Secondo Renzi il tema dell'immigrazione sarà il problema chiave per l'Europa nei prossimi 12 mesi. "Abbiamo bisogno di un accordo con i Paesi africani per sviluppare infrastrutture e investire in quei luoghi".

Padoan: "Bisogna che l'Ue aiuti la Bce"
- Dal canto suo il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan è tornato a invitare tutti i Paesi europei "a fare del loro meglio per facilitare il lavoro della Bce". "La Bce sta facendo un grande lavoro e deve continuare a farlo", sottolinea Padoan, spiegando come "l'inflazione nell'eurozona deve muoversi il più velocemente possibile verso quello che da tutti è considerato il valore di equilibrio", intorno al 2%. Padoan invia un messaggio per rassicurare i mercati, confermando per quest'anno il previsto calo del debito pubblico in Italia. Un fatto - assicura - che "segnerà una svolta per il Paese, cambiando la scettica percezione che i mercati hanno nei nostri confronti".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali