FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Manovra, "bonus 80 euro si trasformerà in riduzione fiscale"

A proposito del reddito di cittadinanza, il viceministro Gravaglia dice "Prima di parlare di risorse e di estensione di misure esistenti occorre fare unʼanalisi seria"

"Non è vero che aumenterà l'Iva e non è altrettanto vero che si eliminerà il bonus degli 80 euro. Non si tolgono gli 80 euro si sta valutando di trasformarli in riduzione fiscale anziché in bonus: conta il netto in busta paga, non come si arriva a quell'importo". Lo precisa il viceministro all'Economia Massimo Gravaglia, spiegando che "nessuno sarà penalizzato".

In un colloquio con il Corriere della Sera, Gravaglia precisa che "quando si metterà mano alla flat tax si dovrà tener conto del bonus degli 80 euro". A proposito del reddito di cittadinanza, il viceministro aggiunge che "prima di parlare di risorse e di estensione di misure esistenti occorre fare un'analisi seria".

Infine Gravaglia parla di tasse e afferma: "La pace fiscale "va fatta perché è giusto farla". "Non è un messaggio pro evasione perché va fatta insieme alla flat tax: cambia il sistema e si tira la riga". Garavaglia preferisce non anticipare nulla sul gettito atteso "finché non è pronta la norma" e ricorda che "in ogni caso essendo entrata una tantum può coprire solo spesa una tantum".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali