FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Politica > Lega Nord, Bossi: "Mi ricandido alla segreteria"
22.9.2013

Lega Nord, Bossi: "Mi ricandido alla segreteria"

Il Senatur: "C'è bisogno di qualcuno che unisca, posso farlo". Maroni: "Può fare quel che vuole"

foto Ansa
10:43 - "Io mi ricandido alla segreteria della Lega". Così ha parlato Umberto Bossi, entrando a Venezia all'Assemblea federale della Lega Nord. Bossi non ha voluto aggiungere nulla facendo però capire che le date indicate dall'attuale segretario Roberto Maroni, la metà di dicembre, andrebbero spostate all'inizio del 2014. Successivamente Bossi ha aggiunto che "la Lega ha bisogno di un segretario che unisca. Io penso di essere in grado di unire".
Maroni: "Bossi può fare quel che vuole" - "Questo sarà il congresso dei militanti. Non so ciò che farà Bossi, ognuno è libero di fare ciò che vuole, siamo tutti adulti e vaccinati, ma una cosa è certa: questo è il congresso di tutti i militanti e loro potranno eleggere il nuovo segretario". Lo ha detto il segretario della Lega, Roberto Maroni che però ha subito aggiunto: "Per quanto mi riguarda il nuovo segretario dovrà essere un giovane che guarda al futuro e che garantisca alla Lega il futuro che merita senza nostalgie per il passato come hanno tanti che vedo in giro". "Mi è parso di capire - ha quindi rilevato Maroni - che c'è qualche divergenza suoi nuovi delegati. Ma io vorrei fare qualcosa di innovativo - ha proseguito - ovvero far partecipare tutti i militanti, non soltanto i delegati, e per questo studieremo le forme per farlo, anche attraverso una sorta di primarie". Per quanto riguarda il proprio futuro Maroni ha ribadito in modo deciso che "io non mi candido, faccio il governatore della Lombardia e il mio compito è fare la macroregione".

Le date del congresso - "Il 14-15 dicembre prossimi si farà il congresso della Lega, questa è la mia proposta" ha dichiarato Roberto Maroni.

Tosi: "Maroni dovrebbe restare segretario" - "Roberto Maroni dovrebbe restare segretario della Lega". Lo ha detto il sindaco di Verona e segretario nazionale veneto della Lega, Flavio Tosi. Tosi ha però anche aggiunto che se si decide di fare il congresso lo si farà senza farne una questione di tempi e se Bossi si dovesse candidare "non posso che dire che in bocca al lupo". "Per quanto mi riguarda - ha proseguito in modo serio - ci sono due tematiche diverse, una è lanciare le primarie per un programma di governo e che è parallela all'azione della Lega perché io resto leghista". "Per quanto riguarda la segreteria - ha aggiunto passando al secondo aspetto - mi preoccupo solo che il congresso sia unitario e non con più candidati che spaccano la Lega. Se poi Bossi ci sarà - ha concluso - si andrà alla conta".

Calderoli: "Il Carroccio deve stare unito" - "Dobbiamo stare uniti per andare avanti perché disuniti si va a fondo, l'unità è sempre stata la forza della Lega". Così Roberto Calderoli che ha aggiunto: "Non possiamo commettere adulterio, non si possono mettere i piedi in più paia di scarpe. Il grande lavoro della Lega - ha concluso - è stato quello di unire le tante leghine del passato e dare vita ad un grande movimento che per rimanere tale deve rimanere unito".

OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile