> Tgcom24 > Politica > Intervento chirurgico per il premier
7.3.2011

Intervento chirurgico per il premier

Operazione per il reimpianto del dente perso quando fu aggredito a Milano

foto Ansa
17:34 - Berlusconi sotto i ferri. Da quanto si apprende dal dottor Alberto Zangrillo, il premier si è sottoposto a un intervento chirurgico maxillo-facciale di trapianto osseo ed implantologia in anestesia generale. Nel corso dell'intervento al premier è stato impiantato il dente perso a causa dell'aggressione a Milano, quando Massimo Tartaglia lo aggredì con una statuetta del Duomo di Milano.
Silvio Berlusconi dovrebbe rientrare a Roma entro mercoledì, giusto in tempo per presiedere, il giorno dopo, il Cdm che varerà la riforma costituzionale della giustizia.

Il presidente del Consiglio, operato dal professor Alberto Zangrillo per quattro ore in anestesia generale per "ripristinare - come spiega un comunicato di Palazzo Chigi- l'anatomia e la funzionalità masticatoria compromesse gravemente in occasione dell'attentato del 13 dicembre 2009", è gia rientrato ad Arcore per il periodo di convalescenza post operatoria.

Il premier, a quanto si apprende, è in buone condizioni e il programma di impegni della settimana non dovrebbe subire particolari cambiamenti, a parte l'annunciata cancellazione dell'incontro previsto per martedì con il vice premier israeliano Avigdor Lieberman. Al momento, infatti, sono confermati il Consiglio dei ministri di giovedì e la partecipazione a Bruxelles il venerdì successivo, al Consiglio europeo straordinario sulla Libia.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile