FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Sarah Felberbaum, mamma premurosa con il figlio Noah

Un piccolo "problemino" del bambino non spaventa lʼattrice che corre subito ai ripari

Sarah Felberbaum, mamma premurosa con il figlio Noah

Bella e impeccabile con in suo outfit total black, Sarah Felberbaum passeggia per le vie di Roma spingendo la carrozzina con il piccolo Noah, di cinque mesi. In compagnia di un'amica, la moglie di Daniele De Rossi si concede poi una pausa al bar per allattare il bimbo che, sazio, fa un piccolo rigurgito sulla copertina e sul cappotto dell'attrice. Senza scomporsi, Sarah pulisce tutto e torna a chiacchierare...

Tornata in splendida forma fisica a pochi mesi dall'ultima gravidanza (il 3 settembre 2016), la Felberbaum lontana dal set si gode i suoi bambini e qualche uscita in compagnia. E proprio nella capitale, seduta a chiacchierare con un'amica ne approfitta per nutrire con il biberon Noah che prima ancora di essere sollevato per digerire rigurgita tutto il suo pasto sporcando la copertina e il cappotto della mamma. L'attrice, senza farsi prendere dall'ansia, pulisce tutto con grande indifferenza, poi si è alzata ed è entra in un negozio, come mostrano le immagini di Vero. Che sia andata a comprare un cappotto?

Attrice straordinaria di origine anglo-americana, la Felberbaum è mamma anche di Olivia, nata il 14 febbraio 2014.

Sarah Felberbaum, mamma perfetta a passeggio

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali