FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Paolo Ruffini: "Sto con Diana, ma lʼestate scorsa mi ha tradito"

Lʼattore racconta con ironia i dettagli della sua relazione con la Del Bufalo

Paolo Ruffini: "Sto con Diana, ma l'estate scorsa mi ha tradito"

L'amore trionfa, sempre. Anche dopo un tradimento (da parte di lei). Ecco svelato il motivo per cui Paolo Ruffini e Diana Del Bufalo, che fanno di nuovo coppia fissa, si erano lasciati mesi fa. "Questa estate era scappata con uno e poi è tornata", svela il comico nel corso di un'intervista radiofonica. "Ma io sono a favore del poliamore, tutta la vita", conclude a sottolineare che non è geloso.

Paolo e Diana si erano conosciuti e piaciuti sul palco della trasmissione "Colorado" nel 2015. Un amore travolgente il loro, durato fino alla scorsa estate quando l'attrice su Instagram aveva spiegato: "Ci siamo amati alla follia. Ci amiamo ancora in un'altra forma. Io non so se le persone siano destinate a stare insieme per sempre, ma l'amore vero va provato almeno una volta nella vita... Nessuno sa la verità, tranne noi...C'è solo amore, purezza ed entusiasmo per la vita. Paolo è un uomo unico, stupendo".

Poi i due a inizio autunno sono stati pizzicati più volte insieme tra Roma e Milano. E alla fine è arrivata la conferma del loro ricongiungimento da parte di Paolo nel corso di un'intervista "pepata" a "Radio24" in cui ha spiegato: "Questa estate era scappata con uno e poi è tornata. Si è messa con un altro, con un chirurgo plastico. Un certo Finocchi, su cui lei ha dato anche giudizi lusinghieri a livello sessuale. Ma io sono a favore del poliamore". Tanto che poi aggiunge: "Riccardo Bianciotti, un mio collaboratore, si è fidanzato con la mia ex moglie (Claudia Campolongo, ndr). È una cosa straordinaria. E la mia ex dice che tr...ba meglio con lui".

Paolo Ruffini: "Lʼestate scorsa Diana mi ha tradito"

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali