FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Nato il primo figlio di Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi

Il maschietto, il cui nome non è stato reso noto, è venuto al mondo a Montecarlo

Nato il primo figlio di Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi

Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi sono diventati genitori di un bel maschietto. A rivelarlo è la sorella della giornalista, Matilde Borromeo, che ha pubblicato su Instagram una foto (poi tolta) scrivendo che il 28 febbraio è una "nuova data da segnare sul calendario" di famiglia. Nello scatto, fatto probabilmente dall'ospedale principessa Grace di Monaco, ci sono una veduta della baia di Monaco e un ramo di fiori.

Pierre Casiraghi è il terzogenito di Carolina di Monaco e il figlio, nato a Monaco, è il quarto nipote della principessa di Hannover. Beatrice Borromeo, 31 anni, e Pierre Casiraghi, 29 anni, si sono sposati il 25 luglio del 2015 in una cerimonia civile celebrata a Monaco, che fu seguita una settimana dopo da una cerimonia religiosa in Italia di taglio più formale e sontuoso sulle isole Borromee nel Lago Maggiore.

La coppia è stata sempre molto discreta sulla loro vita privata. Il bambino è il quarto nipote di Carolina di Monaco dopo Sasha e India, nati a marzo 2013 e aprile 2015 dall'unione fra Andrea Casiraghi e la colombiana Tatiana Santo Domingo, e dopo Raphaël, frutto dell'unione di Charlotte con l'attore Gad Elmaleh.

Beatrice Borromeo, pancione esplosivo: il parto a breve

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali