FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Ilaria DʼAmico a Milano senza Buffon mostra le curve

Sfodera le armi di seduzione pensando alle nozze con Gigi

Ilaria D'Amico a Milano senza Buffon mostra le curve

Lui è pensieroso, lei è raggiante. Se la partenza della Juve non ha entusiasmato lasciando a Buffon un po' di amaro in bocca, la stagione professionale di Ilaria D'Amico riparte alla grande tra sorrisi e curve abbondanti. La giornalista sportiva a Milano senza Gigi sfodera le sue armi di seduzione e mette tutti a tacere: 44 anni e due figli, Ilaria è sempre una sex bomb.

Abbronzata, felice e con il suo look preferito, il total black, la D'Amico si presenta con il solito piglio deciso e sicuro. Sfoggia uno stacco di coscia non indifferente, il corpetto stretto sul seno prosperoso, la chioma corvina sciolta sulle spalle. Ilaria se la ride sorniona. Forse in pentola bollono le nozze con il portierone, ma sulla data è scattata la consegna del silenzio. Anche a Treschietto, paese natale di Gigi, dopo le foto della coppia in chiesa è montata la curiosità sul matrimonio. Se si celebrerà nel paesino della Lunigiana in Toscana – così come era stato per il battesimo di Leopoldo Mattia (il primo figlio di Gigi e Ilaria) – non è dato saperlo: i compaesani non scuciono le bocche. “Gigi è uno di noi – dicono – E Ilaria è perfetta per lui”.

Ilaria DʼAmico a Milano senza Gigi Buffon mostra le gambe

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali