FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia, amiche e socie in affari

Le ex veline inaugurano la loro clinica-palestra a Los Angeles

Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia, amiche e socie in affari

L'amicizia nel mondo dello showbiz esiste. Anche tra donne. Lo sanno bene Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia. Le due showgirl si conoscono da quando ancora minorenni cominciavano l'avventura da veline. Da allora non hanno mai smesso di frequentarsi e di essere presenti nelle rispettive vite, nei momenti belli e in quelli brutti. Ora sono unite da un progetto che finalmente prende forma: come mostrano le foto di Tgcom24 in anteprima, hanno appena inaugurato la loro clinica-palestra a Los Angeles.

“Siamo felici di iniziare questa avventura negli Usa. Siamo fiere che la nostra clinica-palestra abbia solo macchinari e prodotti italiani tra i migliori al mondo e che rappresenteranno il nostro paese al meglio”, raccontano a Tgcom24. All'inaugurazione hanno partecipato anche l'amica Nina Senicar e Gabrielle Fellus (esperto di Kravmaga), Roberto ed Amedeo Faraone Mennella.  

 

Si tratta di una clinica privata che è anche centro multifunzionale fisioterapico che si occuperà di riabilitazione. La Canalis e la Corvaglia hanno seguito in prima persona ogni singolo dettaglio del progetto, tra momenti in cui si sono lasciate andare a siparietti esilaranti e altri in cui hanno affrontato con serietà i vari step del lungo lavoro. Ma non è tutto, adesso le due amiche stanno già pensando a una zona dedicata al beauty e alla cura del corpo. E chi le ferma più...

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali